Voti Fantacalcio Gazzetta Juventus-Lazio e Roma-Napoli: male Higuain, insuperabile Koulibaly

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


Finalmente dopo la lunga sosta delle nazionali, il campionato riparte e con esso anche il fantacalcio, con milioni di fantallenatori italiani pronti a darsi battaglia a suon di voti, di bonus e malus. Il piatto degli anticipi di questa ottava giornata di campionato, è stato davvero ‘ gustoso’ e spettacolare e ha visto protagoniste quattro delle squadre più blasonate del campionato nostrano:Juventus, Napoli, Lazio e Roma.

Il primo anticipo della tre giorni di Serie A, è stato il match dell’Allianz Stadium tra la Juventus di Massimiliano Allegri, volenterosa di ritrovare la vittoria dopo il pareggio di Bergamo e la sorprendente Lazio di Simone Inzaghi. Il tecnico bianconero, pensando anche alla prossima partita di Champions contro lo Sporting, lascia Paulo Dybala in panchina e schiera i suoi con il 4-3-3 con Douglas Costa e Mandzukic a supportare il ‘pipita’ Gonzalo Higuain. Nessun cambio clamoroso invece per le file della Lazio, solito 3-5-1-1 con Luis Alberto dietro Ciro Immobile. Inizialmente nessuna delle compagini in campo crea grandi occasioni, fino a quando al 23′ segna Douglas Costa il suo primo goal in Serie A, portando i bianconeri al riposo in vantaggio di una rete a zero. Nella ripresa, la Lazio alza il baricentro, pressa alto i bianconeri, e trova il goal del pareggio con il solito Ciro Immobile, imbeccato da Luis Alberto. Lo stesso attaccante ex Genoa si è poi guadagnato un rigore che poi ha trasformato con freddezza. Negli scenari conclusivi della partita, un’ingenuità di Patric regala un rigore alla Juventus e la Joya, dopo Bergamo, fallisce un altro tiro dagli undici metri. La Lazio espugna Torino e interrompe la striscia positiva tra le mure amiche dei bianconeri che durava da ben 41 partite consecutive (0-1 con l’Udinese).

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, probabili formazioni Juventus-Napoli: ecco le scelte di Pirlo e Gattuso

Voti Fantacalcio Gazzetta Juventus-Lazio

JUVENTUS (4-3-3): Buffon 6; Lichtsteiner 5.5, Barzagli 6.5, Chiellini 6, Asamoah 6.5; Khedira 5.5, Bentancur 5, Matuidi 5.5; Douglas Costa 5.5, Higuain 4.5, Mandzukic 6.
A disposizione:Szczesny SV, Pinsoglio SV, Benatia SV, Asamoah SV, Sturaro 5.5, Cuadrado SV, Dybala 4.5, Bernardeschi 5.5. Allenatore: Allegri.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha 8; Bastos 6.5, de Vrij 6.5, Radu 6.5; Marusic 5.5, Parolo 6.5, Leiva 6.5, Milinkovic 7.5, Lulic 7; Luis Alberto 7.5, Immobile 8.
A disposizione: Vargic SV, Guerrieri SV, Luiz Felipe SV, Mauricio SV, Murgia SV, Di Gennaro SV, Patric 5, Jordan SV, Nani 6, Caicedo 5. Allenatore:Inzaghi

L’altro piatto forte della serata è stato RomaNapoli, con i partenopei che hanno avuto tutti gli occhi puntati addosso per la possibilità di allungare a +5 dalla Juventus in caso di vittoria. Di Francesco schiera un 4-3-3 con il ritorno in difesa di Juan Jesus accanto a Manolas e l’impiego di Pellegrini accanto a De Rossi e Nainngolan. Napoli con il solito 4-3-3 con il tridente delle meraviglie formato da Callejon,Martens e Insigne. Gli ‘azzurri’ sono fenomenali nel primo tempo, creano occasioni a raffica ma riescono a concretizzare solo una volta con Insigne su errore della Roma. I giallorossi hanno provato fino alla fine a pareggiare la partita senza riuscirci: il Napoli consolida la sua prima posizione, allungando a + 5 sulla Juventus.

Leggi anche:  Dove vedere Udinese-Atalanta: streaming e diretta tv Serie A

Voti  Fantacalcio Gazzetta Roma-Napoli

ROMA
(4-3-3): Alisson 6; Bruno Peres 5, Manolas 6 (14’ st Fazio 6), Jesus 6, Kolarov 6; Nainggolan 5,5, De Rossi 5, Pellegrini 5,5 (33’ st Gerson 5); Florenzi 5 (26’ st Under 5,5), Dzeko 6, Perotti 6. Allenatore: Di Francesco.

NAPOLI (4-3-3):Reina 7; Hysaj 6, Albiol 7, Koulibaly 7, Ghoulam 7; Allan 7, Jorginho 6,5 (Diawara 6), Hamsik 6,5 (Zielinski 6); Callejon 6,5, Mertens 6,5, Insigne 7,5. Allenatore: Maurizio Sarri.

  •   
  •  
  •  
  •