Atletico Madrid-Roma, Di Francesco: “Ora chiudiamo il discorso”

Pubblicato il autore: trivano Segui

Roma, Di Francesco in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Bologna

A settembre nessuno avrebbe scommesso sulla nuova Roma targata Di Francesco, figuriamoci sul possibile passaggio della fase a gironi di Champions. I giallorossi, a due mesi dall’esordio in coppa,  si presentano alla sfida con l’Atletico Madrid con uno score da prima della classe. La doppia sfida contro il Chelsea è stato il punto di svolta per la squadra di Di Francesco che ha avuto avuto un cammino diametralmente opposto a quello dei ‘colchoneros’ che con tre pareggi e una sconfitta, si ritrovano all’ultima spiaggia.

Questa sera al Wanda Metropolitano, la Roma  ha la possibilità di giocarsela con due risultati su tre a proprio favore in attesa della sfida del 5 dicembre contro il Qarabag all’Olimpico.  L’allenatore giallorosso ci ha abituato ad un turnover quasi estremo ma, a chi gli ha chiesto se intende gestire le forze, in vista dello scontro di domenica contro il Genoa,  ha risposto così: “In questo momento non ci penso. Voglio passare il turno e voglio farlo da primo in classifica. Sceglierò i giocatori più idonei a questa sfida.

Leggi anche:  Giampaolo - Torino: è ora di cambiare?

Quest’anno, la Roma ha una rosa che può offrire valide alternative in diversi ruoli, l’out di Florenzi per una infiammazione al ginocchio non impensierisce l’allenatore che lo sostituirà con Bruno Peres. Kolarov gode di una forma strabiliante. Al posto di Fazio dovrebbe giocare Juan Jesus e per far rifiatare il centrocampo Pellegrini e Gonalons sostituiranno Strootman e De Rossi. Di sicuro vedreno il ‘Ninja’ Nainggolan. Per l’attacco l’insostituibile Diego Perotti da una parte e uno tra Gerson e Defrel dall’altra con Dzeko che farà gli straordinari in attesa di Schick.
” Siamo carichi”, prosegue Di Francesco, ” Mi aspetto un Atletico in cerca di risultati, noi dobbiamo essere bravi a rispondere colpo su colpo, dobbiamo fare tutto il necessario per giocare la partita nella loro metà campo. Stiamo crescendo individualmente e come gruppo.”

Roma e il rinnovo di Diego Perotti

Insieme a Di Francesco, era presente nella conferenza stampa della vigilia anche Diego Perotti. Con lui si è parlato anche del possibile rinnovo di contratto:  Restare a Roma per sempre. Qui mi hanno fatto sentire importante da subito”, e aggiunge, ” Il rinnovo del contratto sarebbe un premio”. Vedremo se la società lo accontenterà.

  •   
  •  
  •  
  •