Campionato Primavera 1 TIM – L’ottava nel segno del nerazzurro

Pubblicato il autore: Matteo Deklan Cecchetti Segui

Atalanta sempre in vetta, Disastro Sassuolo,
Milan sempre più in alto, Sampdoria sempre più in basso

 Atalanta e Genoa non si superano

SEMPRE ATALANTA – Il pari a reti bianche contro il Genoa non ferma la rincorsa dei ragazzi di Brambilla: vetta mantenuta anzi allungo di un punto sulla diretta inseguitrice, il Sassuolo travolto 4-1 dal Napoli redivivo.

DISFATTA NEROVERDE – Il fattore campo ha il suo peso specifico, a farne le spese, il Sassuolo, uscito malconcio dalla sgida contro il Napoli. 4-1 il finale, di un match mai in discussione. Di Zerbin, Marie-Sainte, Mezzoni,  Gaetano le reti partenopee. Un poker indigesto addolcito dalla rete di Aurelio, utile solo per gli almanacchi.

Zerbin, autore del primo gol contro il Sassuolo

RISCATTO JUVE – La sfida infinita Juventus-Fiorentina si arricchisce di un nuovo entusiasmante capitolo. I bianconeri si mettono alla rincorsa della zona playoff, grazie a Portanova e al penalty di Oliveri. Altro ko per la Fiorentina, in caduta libera.

Leggi anche:  Coppa Italia, dove vedere Napoli Spezia: streaming gratis e diretta TV Rai 2?

DOLCE DIAVOLO – Il Milan da trasferta si veste con l’abito delle occasioni di gala, batte la Lazio e consolida il secondo posto, ad una sola lunghezza dalla capolista Atalanta. È l’asso Forte a fare l’asso pigliatutto e a regalare il successo ai ragazzi di Gennaro Gattuso. Giornata no per la Lazio vittima anche di un’autorete che ha dato l’iniziale vantaggio ai rossoneri.

LE ALTRE SFIDE – Alberto De Rossi e i suoi non vanno oltre il 2-2 a Udine e vedono dilatarsi la distanza dalle zone nobili della classifica. La Sampdoria non inverte il trand e cade anche contro il Bologna: secco 2-0 dei rossoblu. Il Chievo Verona si sveglia troppo tardi con Pedroni a sette dal gong. Il Torino capitalizza al massimo le segnature di D’Alena dal dischetto e di Butic.

Leggi anche:  Coppa del Re, dove vedere Rayo Vallecano Barcellona, streaming e diretta TV in chiaro?

COLIDIO SI PRENDE L’INTER – L’albi celeste Colidio, oggetto desiderio dei grandi club, si prende l’Inter con un capolavoro di mezza rovesciata illuminato da Zaniolo. Chapeau!

Colidio in azione in Youth League

RISULTATI DELLA 8ª GIORNATA:
Napoli-Sassuolo 4-1
Juventus-Fiorentina 2-0
Atalanta-Genoa 0-0
Lazio-Milan 0-2
Sampdoria-Bologna 0-2
Udinese-Roma 2-2
Chievo Verona-Torino 1-2
Inter-Hellas Verona 1-0

CLASSIFICA DOPO 8 GIORNATE:
Atalanta 17
Inter 16
Milan 16
Sassuolo 14
Genoa 14

Fiorentina 12
Chievo Verona 11
Torino 12
*
Roma 11 *
Hellas Verona 9
Juventus 9
Napoli 9
Udinese 9

Lazio 8
Bologna 8
Sampdoria 2

*una partita in meno

  •   
  •  
  •  
  •