Chelsea, pronta un’offerta per prelevare Alex Sandro dalla Juve

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

roberto carlos
Il Chelsea di Antonio Conte ha provato a più riprese a portare via dalla Juventus Alex Sandro, terzino brasiliano arrivato a Torino nell’estate del 2015 dal Porto per una cifra intorno ai 25 mln, ma ha sempre trovato il muro eretto dalla dirigenza bianconera, decisa a non privarsene. Sul piatto nella scorsa estate, il Chelsea aveva presentato un’offerta intorno ai 60/70 milioni di euro facendo vacillare la dirigenza juventina ma ha comunque risposto no, anche se le intenzioni di Sandro erano quelle di andare via, o quantomeno di rimanere a Torino rinnovando il contratto pattuendo un sostanzioso aumento di ingaggio. Il rinnovo tarda ad arrivare e le prestazioni del brasiliano ultimamente non sono sufficienti, rispetto a quanto mostrato nelle scorse stagioni, a soddisfare le esigenze della Juventus, la cui dirigenza ha iniziato a ragionare sui possibili sostituti in caso di partenza.

Nelle ultime ore si fanno sempre più insistenti le voci che vogliono un Chelsea pronto a tornare alla carica su Alex Sandro e, secondo quanto riportato dal quotidiano “Daily Express“, il club londinese potrebbe piazzare un’offerta alla Juventus già nella finestra invernale di mercato. Si parla di una cifra intorno ai 65 milioni, ma potrebbe materializzarsi nel caso in cui a gennaio i Blues si priveranno di David Luiz ormai fuori dagli schemi di Antonio Conte. Sarà un’operazione difficile da vedersi concretizzare nel mercato invernale, dato che la Juventus molto probabilmente perderà Asamoah, dato per partente destinazione Galatasaray.

  •   
  •  
  •  
  •