De Laurentiis junior: “Speravo di vedere in campo Higuain, per dargli quattro gol”

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui


Il figlio di Aurelio De Laurentiis, Edoardo, ha contribuito ad accendere il big match della prossima giornata di Serie A, Napoli-Juventus. La sfida è già iniziata da qualche settimana, ma non sarà una festa completa data l’assenza dei tifosi ospiti della Juve, per motivi precauzionali di sicurezza. Altro fattore che renderà la sfida un po’ meno avvincente sarà l’assenza di Gonzalo Higuain, il quale è stato operato ieri al metacarpo della mano a causa di un infortunio che lo ha costretto a saltare Juventus-Crotone di domenica sera. Nonostante Marotta abbia lasciato una porta aperta circa un impiego dell’argentino venerdì sera, difficilmente lo si vedrà affrontare la sua ex squadra, con la quale non si è lasciato benissimo nella scorsa estate, sposando in pieno la causa juventina per una cifra intorno ai 90 mln di euro.
Il “tradimento” di Higuain ha lasciato il segno a Napoli e sicuramente è una ferita che non si rimarginerà ed infatti un esempio di quanto detto lo rappresenta lo stesso Edoardo De Laurentiis il quale ha così parlato dell’ex Real Madrid: “Non mi rincuora affatto l’assenza di Higuain. Sarebbe stato meglio affrontarlo sul campo, per potergli segnare quattro gol!”
Sarà una sfida da cardiopalma quella che andrà in scena al San Paolo venerdì sera e gli animi si stanno già surriscaldando notevolmente.

  •   
  •  
  •  
  •