Genoa, deciso l’esonero di Juric

Pubblicato il autore: Barbiera Vincenzo Segui

 

Genoa, deciso l’esonero di Juric
Il 0-2 subito dal Genoa contro la Sampdoria nel derby della lanterna sabato 4 Novembre è costato caro all’allenatore del Genoa che stamattina ha ricevuto la decisione della società.
La società rossoblu ha deciso per l’esonero, visto lo scarso rendimento della squadra e l’aggravarsi della posizione in classifica: terzultima a soli 6 punti.
Ecco che Preziosi e collaboratori hanno deciso di dire basta, non vogliono più aspettare una possibile reazione della squadra che tardando ad arrivare complicherebbe sempre di più le cose.
Il gap che divide il Genoa  dalla zona salvezza in classifica si può ancora colmare ma ci vuole un allenatore d’esperienza, di polso e che conosca perfettamente i campi della Serie A.
La scelta della società è ricaduta su Davide Ballardini: che già in passato riuscì a salvare il club dalla retrocessione. Stesso finale visto poi anche a Palermo, con il 53enne bravo a regalare a Zamparini la permanenza in Serie A. Il ritorno sulla panchina rossoblù – si tratterebbe della terza esperienza a Genova – dovrebbe concretizzarsi già nelle prossime ore: i contatti tra le parti stanno andando avanti proprio in questi minuti, l’obiettivo è quello di definire l’accordo e arrivare alla definitiva stretta di mano.
Il Genoa è pronto ad affrontare il cambio di guida in panchina sperando che le idee di Ballardini riescano a risollevare un gruppo in netta difficoltà.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, la vera arma in più si chiama Juan Cuadrado