Giappone, pallone portato in campo da una… scimmia (video)

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui

Giappone scimmia in campo
Quando pensi di averle viste tutte, ecco puntualmente arrivare la notizia che non ti aspetti. In Giappone è accaduto un curioso episodio che ha visto protagonista… una scimmia. Poco prima del calcio d’inizio della partita di J-League tra Cerezo Osaka e Vissel Kobe (la squadra di Lukas Podolski), una scimmia al guinzaglio della sua addestratrice ha portato il pallone di gioco all’arbitro scatenando gli applausi del numeroso pubblico sugli spalti. Poi, anche un piccolo inchino per salutare il direttore di gara.

L’episodio, però, non è stato trovato divertente dagli amanti degli animali che si sono scatenati sui social con insulti al club nipponico protagonista dell’accaduto. L’animale (vestito con il completino della squadra locale cucito su misura) è sembrato, infatti, impaurito e disorientato dalle tante attenzione ricevute in quel momento dagli spettatori e dai giocatori in campo.

Leggi anche:  Inter, Conte: “Bisognerà fare una grande prova di squadra”

In Italia o, più in generale, in Europa sarebbe forse impensabile vedere una scena del genere sui campi dei massimi campionati nazionali, anche se non è una novità la presenza di un animale allo stadio (vedi, ad esempio, l’aquila Olympia della Lazio o la capra simbolo del Colonia, club tedesco di Bundesliga). Noi lasciamo a voi il giudizio di ciò che è avvenuto in Giappone con il video dell’episodio.

  •   
  •  
  •  
  •