Infortunio Ghoulam, ecco come lo sostituirà il Napoli

Pubblicato il autore: Barbiera Vincenzo Segui


Infortunio Ghoulam, ecco come lo sostituirà il Napoli.
Il giocatore Algerino ha subito la rottura del crociato destro durante la partita di Champions League contro il Man. City e già oggi è stato sottoposto a visita medica e strumentale.
L’intervento sarà effettuato domani venerdì 3 Novembre con la previsione di un lungo stop di 4-5 mesi.
Ora il Napoli si trova con la coperta abbastanza corta e le soluzioni non sono tantissime:
Inanzitutto Sarri potrebbe sostituire Ghoulam mettendo al suo posto come terzino sinistro Elseid Hysaj e dando la maglia da titolare sulla fascia destra a Maggio.
Oppure Sarri potrebbe affidarsi al suo ex pupillo Mario Rui che però quest’anno ha giocato appena 3 minuti dato che anche lui è reduce dalla rottura di un crociato e non è ancora in forma come confessato in conferenza stampa anche dallo stesso tecnico del Napoli.
Terza soluzione per sostituire Ghoulam potrebbe essere un’invenzione di Sarri sulla falsa riga di quando mise Mertens come centravanti per sostituire Milik.
In questa ipotesi si potrebbe ipotizzare un utilizzo di Emmanuele Giaccherini come terzino sinistro, ruolo che ha già ricoperto nell’Italia di Conte, oppure di un abbassamento di Piotr Zielinski come esterno basso.
Il Polacco ha già giocato a sinistra ma o come vice Hamsik o come ala in sostituzione di Insigne nei tre di attacco.
L’ipotesi più probabile è che il Napoli ritorni sul mercato a Gennaio per trovare il sostituto più idoneo e più simile nelle caratteristiche a Ghoulam che era un perno fondamentale per lo schacchiere di Sarri.

Leggi anche:  Coppa del Re, dove vedere Rayo Vallecano Barcellona, streaming e diretta TV in chiaro?
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: