Inter, Handanovic a vita nerazzurro. Pronto il rinnovo con ingaggio da top player

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

Samir Handanovic  ha recentemente dichiarato di voler giocare fino a quarant’anni e ha manifestato il sogno di giocare la Champions League per la prima volta nella sua carriera. Il trentatreenne sloveno è in questo momento il miglior portiere della Serie A per prestazioni e parate decisive. Ha ancora nel mirino il record di 24 rigori parati, detenuto da Pagliuca. La sua volontà è di continuare a giocare con la maglia dell’Inter per tanti anni e Suning ha intenzione di rinnovargli il contratto fino al 2021 per respingere tutte le voci di mercato.

Secondo il Corriere dello Sport, i termini dell’accordo sono già stati raggiunti e, dopo quello di Eder, l’Inter si appresta ad annunciare un altro rinnovo fondamentale per il futuro dello spogliatoio e dello scacchiere di Luciano Spalletti. Handanovic guadagnerà 3,2 milioni di euro, senza bonus e compresi i diritti d’immagine, grazie alle trattative condotte dal suo nuovo agente, Fali Ramadani. Il portiere sloveno compirà trentaquattro anni il 14 luglio del prossimo anno e veste la maglia nerazzurra dall’estate 2012. In questi anni privi di successi per la squadra, Handanovic è sempre stato tra i migliori ed ha dimostrato un forte attaccamento alla società interista. Spalletti e la dirigenza concordano nel non privarsi di un giocatore ritenuto fondamentale alla stregua di Perisic e Icardi.

  •   
  •  
  •  
  •