Italia, la proposta dagli USA: in estate mini-torneo con le nazionali escluse dal Mondiale

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui


Non c’è soltanto l’Italia tra le grandi nazionali escluse dal prossimo Mondiale di Russia, in programma nell’estate del 2018. Tra le tante non faranno parte del torneo iridato l’Olanda, il Ghana, il Cile e gli Stati Uniti. E proprio la federazione calcistica a stelle e strisce, secondo quanto riporta ESPN, starebbe valutando, insieme alla Major League Soccer (la massima lega nazionale calcistica americana) la possibilità di organizzare un mini-torneo tra le migliori escluse. Una sorta di Mondialito di consolazione che darebbe visibilità al movimento calcistico negli Stati Uniti, che dopo un periodo di crescita sembra essersi un pò arenato. Al momento l’indiscrezione lanciata dalla rete televisiva americana non trova riscontri ufficiali. Tanto che potrebbe esserci anche la possibilità di disputare solo delle amichevoli tra le nazionali escluse dal Mondiale in Russia, senza quindi disputare un torneo vero e proprio.

Leggi anche:  Juventus, questa sconfitta è di Pirlo: scelte sbagliate e mancata interpretazione della gara

Dunque in attesa delle decisioni della Federcalcio sull’esonero di Ventura e sul conseguente ingaggio del nuovo commissario tecnico, con Carlo Ancelotti che sembra essere in testa alle preferenze dei vertici dirigenziali, i tifosi italiani possono sperare di non rimanere a bocca asciutta la prossima estate. Poca roba, ovviamente, rispetto ad un campionato del Mondo, ma questo passa il convento al momento. Se l’idea della Federcalcio statunitense dovesse andare in porto, poi, andrebbe capito quando disputare il mini-torneo: considerando che il Mondiale partirà il prossimo 14 giugno, è plausibile che il torneo negli States verrà disputato nei primi dieci giorni di giugno. Nelle prossime settimane sapremo se in estate sarà possibile assistere a partite di cartello della nostra nazionale, nonostante la mancata partecipazione a Russia 2018. Guardando il bicchiere mezzo pieno va detto che saremo in buona compagnia: l’Olanda (out anche dallo scorso Europeo) ha disputato tre finali della Coppa del Mondo (e nell’ultima edizione si è qualificata terza), il Ghana ha vinto la Coppa d’Africa per ben quattro volte ed ha partecipato alle ultime tre edizioni del Mondiale ed infine il Cile che ha vinto le ultime due edizioni della Copa America.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: