Juventus, Dagospia rivela: “Tre calciatori stranieri hanno chiesto la cessione”

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui

Juventus
Ancora sorprese, intrighi e tanti dubbi. La vigilia di Napoli-Juventus si infiamma. Oltre agli interrogativi sulla presenza o meno del grande ex Higuain, e le dichiarazioni del vice presidente Edoardo De Laurentis proprio sul Pipita, ad accendere la sfida è la bomba che arriva direttamente dal sito Dagospia.
L’indiscrezione è di quelle che possono destabilizzare l’ambiente juventino. A poche ore dalla sfida del San Paolo, secondo quanto riportato dal sito, all’interno dello spogliatoio bianconero sarebbero volate parole grosse tra i senatori e tre giocatori stranieri con quest’ultimi che avrebbero chiesto l’immediata cessione alla società.
Lo “scoop” potrebbe far riferimento ad un episodio avvenuto poco prima della sconfitta contro la Sampdoria in cui, sempre secondo Dagospia, si sarebbe parlato di “scazzo” ma non accenna in maniera specifica ai protagonisti dell’accaduto.In un primo momento non c’è stata alcuna risposta ufficiale da parte della Juventus che poi ha però deciso di smentire la notizia definendola “destituita di ogni fondamento”.

Tra i tifosi è iniziata la caccia ai nomi. Chi potrebbero essere gli stranieri coinvolti? Un’ipotesi sarebbe quella di Alex Sandro, già al centro di discorsi di mercato e poco utilizzato da Allegri in questa stagione, ma gli altri due nomi restano avvolti nel mistero. Sicuramente Massimiliano Allegri, nella conferenza di vigilia pre match contro il Napoli provvederà a fare chiarezza sull’accaduto. Certo è che con tre sfide molto importanti come quelle che vedranno i bianconeri impegnati prima con il Napoli, poi in Champions contro l’Olympiacos e ancora in campionato contro l’Inter, le voci di rotture nello spogliatoio possono solamente creare problemi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: