Juventus, Howedes pronto al debutto. Pjaca torna in campo con la Primavera

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui

Juventus Howedes Schalke 04 aiuto a curare

Si torna in campo per la 13a giornata di Serie A. Per la Juventus continua la caccia al Napoli. Con 31 punti, frutto di 10 vittorie, 1 pareggio e una sola sconfitta, i bianconeri sono secondi in classifica vicinissimi ai partenopei, primi con una sola lunghezza di vantaggio. La squadra di Allegri si prepara alla trasferta di domenica pomeriggio contro la Sampdoria con stati d’animo diversi all’interno dello spogliatoio. Dalle delusioni degli italiani per la mancata qualificazione al mondiale, al sorriso dei ritrovati Howedes e Pjaca reduci dai vari infortuni ma ora pronti a tornare a disposizione della squadra.

Proprio il difensore tedesco è la nota più positiva, specie per la retroguardia bianconera. Arrivato in estate dallo Shalke 04, l’ex capitano dei tedeschi, è finalmente recuperato e pronto a giocarsi le sue carte per una maglia da titolare. Il suo contributo in difesa ma anche in zona gol potrebbe essere un fattore importante per l’andamento di questa stagione bianconera. Visti gli acciacchi di Chiellini e Barzagli e l’incerto andamento delle prestazioni di Rugani e Benatia, Howedes sembra tornare a disposizione nel momento migliore per conquistare la fiducia di Allegri. Servono 25 presenze al difensore per essere ufficialmente riscattato dal club piemontese e lui è finalmente pronto per iniziare la sua stagione.

Leggi anche:  Coppa Italia, probabili formazioni Inter-Milan: dubbi per Pioli, Conte lancia Eriksen?

Il tedesco è carico e a partire dai prossimi match contro la Sampdoria ma soprattutto in Champions League contro il Barcellona (che pare stia contendendo ai bianconeri il danese Eriksen) potrebbe fare il suo esordio con la maglia bianconera. Sulle partite che lo aspettano, il tedesco è lucido ma non si fa intimidire dagli avversarsi: “La Sampdoria è una buona squadra che gioca con grande intensità. Sono sesti in campionato e non sarà facile per noi. Vogliamo vincere e rimaniamo concentrati per farlo“, e sulla sfida di coppa: “Sappiamo che il Barcellona è una delle migliori squadre del mondo, ma la Juventus non si deve di certo nascondere, dobbiamo solo rimanere positivi e cercare di vincere”

Altra notizia positiva per la stagione bianconera arriva da Marko Pjaca. il giovane attaccante è prossimo al rientro. Dopo 8 mesi lontano dal campo, il croato farà il suo ritorno con la squadra Primavera e giocherà alcune partite con la squadra di Dal Canto prima di tornare a tutti gli effetti a disposizione di Allegri in prima squadra.

  •   
  •  
  •  
  •