Juventus, Pjaca è pronto. Doppietta in amichevole per il croato (Video)

Pubblicato il autore: William Truppi Segui
Marko Pjaca

   

Marko Pjaca è stato sicuramente l’acquisto della Juventus della scorsa stagione che ha destato maggior curiosità ed interesse, sopratutto dopo le ottime prestazioni con la Dinamo Zagabria e con la Nazionale Croata. I due infortuni patiti nel suo primo anno in bianconero, però, l’ultimo dei quali con la Nazionale, ne hanno rallentato inevitabilmente la crescita e l’ambientamento nel sistema di Massimiliano Allegri.

Finalmente, dopo un lungo stop a causa della rottura del legamento, le paure ed incertezze del giovane calciatore croato sembrano diradarsi, per lasciare spazio ad una strabiliante forma e ad una determinazione che sicuramente aggiungeranno un’arma in più al servizio della Juventus. Il rientro del croato è ormai imminente e lo conferma il match amichevole disputato ieri tra la Juventus e il Trino, formazione di Eccellenza piemontesePjaca ha dimostrato ottima resistenza fisica e una spiccata attitudine al gioco offensivo, con una doppietta nel 6-0 della Juventus sancito anche dalle successive reti Douglas Costa (doppietta), Rugani e Marchisio. Pjaca è stato impiegato a lunghi tratti anche come centravanti, soluzione che sicuramente lascia intendere un potenziale adattamento come unica punta, nei casi in cui Gonzalo Higuain possa aver bisogno di riposo.

Leggi anche:  Finale di Supercoppa Italiana, è la quarta sfida tra Juventus e Napoli

L’amichevole con il Trino è servita per dare spazio e minuti di gioco a coloro che non sono stati protagonisti nella partita di Martedì contro lo Sporting Lisbona, in modo tale da avere anche delle risposte importanti da eventuali interpreti nella sfida casalinga di domenica contro il Benevento, dove Allegri, sicuramente, assemblerà una Juventus all’insegna del turnover, per preservare l’integrità fisica delle pedine importanti in vista delle prossime settimane (sfida con Napoli e Barcellona). L’amichevole, inoltre, è servita per monitorare le condizioni del rientrante Benedikt Howedes, dato per molti come titolare proprio nella sfida di questa Domenica. Chi invece ha disputato gran parte del match contro i portoghesi è stato impiegato in una seduta di scarico per recuperare dalle fatiche di un match che per la Juventus è stato tutt’altro che una passeggiata.

Leggi anche:  Juventus, ecco i convocati per la Supercoppa contro il Napoli: solo Ronaldo e Morata in attacco

  •   
  •  
  •  
  •