Milan, Montolivo attacca Bonucci: stoccata esplicita

Pubblicato il autore: Mirko Matteoni Segui

Montolivo attacca Bonucci

Montolivo attacca Bonucci
Riccardo Montolivo si sta dimostrando in questa prima parte della stagione del Milan, contro ogni pronostico, uno degli uomini migliori e più affidabili. Il mercato sontuoso messo in piedi da Mirabelli e Fassone sembrava ormai aver estromesso il centrocampista dal progetto tecnico. Il momento più delicato è stato sicuramente l’aver ceduto, su ordine della società, la fascia da capitano a Leonardo Bonucci. L’ex viola, però, non si è perso d’animo senza polemica e con tanto lavoro ha dimostrato che forse questo Milan ha ancora bisogno di lui.

LA STOCCATA – Come riportato questa mattina dal quotidiano piemontese Tuttosport, Montolivo si è tolto forse qualche sassolino dalla scarpa. Il centrocampista 33 enne sembra essere molto infastidito dalle insufficienti prestazioni dell’ex Juventus. Due le frecciate chiare al suo compagno di squadra dopo la gara di Europa League: mancanza di personalità e troppi lanci lunghi. Se sull’indirizzo della prima affermazione possono esserci dubbi, questi si azzerano del tutto sui lanci lunghi: chiaro marco di fabbrica di Leonardo Bonucci. La situazione del Milan e le tante voci sull’esonero di Vincenzo Montella non fanno altro che rendere ancora più pesante l’aria all’interno dello spogliatoio. Con il Sassuolo probabile il primo crocevia per il futuro del tecnico ed il progetto rossonero.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Atalanta, tre competizioni e una fame senza limiti. Entusiasmo alle stelle