Milan, sfuma Paulo Sousa. Il portoghese sostituirà Cannavaro al Tianjin

Pubblicato il autore: Antonio Battaglia Segui

Niente Milan per Paulo Sousa, ex allenatore della Fiorentina contattato qualche settimana fa dalla dirigenza rossonera per sostituire Vincenzo Montella e in queste ore vicinissimo al trasferimento al Tianjin Quanjian. Già in passato, il tecnico portoghese era stato vicino all’approdo in Super League con l’investitura da parte dello Jiangsu di Suning, ma la trattativa saltò poi per problemi fiscali ed economici. Questa volta, tutto dovrebbe andare in porto e il fatto che lo stesso tecnico si trovi, in queste ore, in Cina è un ottimo indizio per la buona riuscita del trasferimento. Paulo Sousa avrà, dunque, a disposizione giocatori come Alexandre Pato e Axel Witsel e proverà a migliorare gli ottimi risultati apportati da Fabio Cannavaro, che hanno visto il Tianjin ottenere un ottimo terzo posto e gli inaspettati preliminari di Champions asiatica.
Questa operazione va ad inserirsi in un giro di allenatori che vede proprio l’ex capitano del mondo prossimo a sedere sulla panchina del Guangzhou Evergrande, lasciata libera da Felipe Scolari a causa dei pessimi risultati in campionato.
In attesa dei dettagli ufficiali, le indiscrezioni riportano che Sousa firmerà un contratto biennale. La Chinese Super League è pronta a cambiare, con in dote un altro allenatore di calibro internazionale.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Probabili formazioni Milan-Atalanta: ecco le scelte di Pioli e Gasperini