Milan Sousa va in Cina: l’ex tecnico della Fiorentina al posto di Cannavaro

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Paulo Sousa

Milan Sousa non arriverà. Il portoghese va in Cina

Non ci sarà il Milan nel futuro di Paulo Sousa. L’ex tecnico della Fiorentina, fortemente indiziato nelle settimane scorse come possibile sostituto di Vincenzo Montella alla guida del Milan, è infatti il nuovo allenatore della formazione cinese del Tianjin. Il portoghese prenderà il posto del tecnico italiano Fabio Cannavaro.
Ad annunciare l’arrivo di Paulo Sousa al Tianjin è stato lo stesso club cinese, che ha chiuso al terzultimo posto il campionato e che proverà con il portoghese a rilanciare le proprie ambizioni.

Milan, Sousa Cina è fatta: ecco l’annuncio del nuovo club del portoghese

” Le squadre del signor Sousa sono famose per la loro duttilità tattica e lo stile di gioco, un classico esempio di calcio moderno e aggressivo. Speriamo che il signor Sousa conduca il Tianjin Quanjian a nuovi successi e regali felicità ai nostri tifosi nelle prossime stagioni”.

Leggi anche:  Prva Liga croata: Dinamo Zagabria-Fiume 0-2

Questo il messaggio lanciato dalla società cinese nell’annunciare l’arrivo dell’ex tecnico della Fiorentina Paulo Sousa.  Il portoghese prende il posto di Cannavaro che, chiusa l’esperienza al Tianjin, dovrebbe presto approdare sulla panchina del Guangzhou Evergrande. Nelle scorse settimane il nome di Sousa era stato fortemente collegato al Milan e sembrava potesse essere proprio il portoghese il sostituto di Vincenzo Montella alla guida della formazione rossonera. L’indizio che aveva fatto sbilanciare verso il possible approdo di Sousa a Milanello era l’annullamento da parte del portoghese del contratto da commentatore tecnico per una importante Tv. Il futuro di Sousa non sarà dietro ad un microfono ma neppure sulla panchina rossonera: il portoghese si è lasciato convincere probabilmente anche dall’offerta economica del club cinese ed a breve approderà anche lui in Cina, seguendo le orme di diversi allenatori e giocatori europei. L’arrivo di Sousa sulla panchina del Tianjin “tranquillizza” anche Montella: la vittoria contro il Sassuolo e la notizia del matrimonio Sousa – Tianjin rendono più salda la panchina del tecnico napoletano che potrà quindi preparare con tranquillità la sfida contro il Napoli, in programma dopo la sosta per le Nazionali.

  •   
  •  
  •  
  •