Mondiale per club 2017: Gremio ultima qualificata. L’ex Roma Renato vince la Copa Libertadores

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Mondiale per club 2017

Mondiale per club 2017

Mondiale per club 2017, ecco le 7 partecipanti.. Ne mancava soltanto una. Delle 7 partecipanti che si sfideranno dal 6 al 16 dicembre prossimi per diventare campione del mondo per club, bisognava aspettare solo la vincente della Copa Libertadores. La sesta partecipante era stata infatti l’Urawa Red Diamonds. I giapponesi hanno vinto la finale della Champions League asiatica, la seconda della loro storia. L’Urawa ha battuto per 1-0 i sauditi dell’Al Hilal, squadra allenata dall’ex Avellino e Inter Ramon Diaz. Dopo l’1-1 dell’andata c’è la vittoria nipponica al ritorno, gol decisivo nei minuti finali di Silva Rafael. Il brasiliano aveva segnato anche nella gara d’andata, diventando così l’eroe dei suoi. L’Urawa dunque parteciperà per la seconda volta nella sua storia al Mondiale per club. La prima, nel 2007, vide i giapponesi eliminati in semifinale dal Milan di Carlo Ancelotti. I rossoneri poi vinsero in finale contro il Boca Juniors.

Leggi anche:  Argentina, il Boca Juniors si aggiudica la Coppa Maradona

Come detto le partecipanti al Mondiale per Club  sono 7. Insieme all’Urawa sono già qualificate il Real Madrid, i messicani del Pachuca, i neozelandesi dell’Auckland, i sauditi dell’Al Jazira(campioni nazionali degli Emirati Arabi Uniti paese ospitante) e i marocchini del Wydad Casablanca. Mancava solo la rappresentante sudamericana. Il nome è quello dei brasiliani del Gremio, che hanno battuto in finale gli argentini del LanusAll’andata avevano vinto i brasiliani per 1-0, che si sono ripetuti in Argentina vincendo per 2-1. Per il Gremio è la terza Copa Libertadores della loro storia. L’allenatore della Tricolor di Porto Alegre è Renato Portaluppi, per lui una fugace apparizione nella Roma alla fine degli anni ’80. Renato è il primo brasiliano ad aver vinto la Copa Libertadores sia da giocatore che da allenatore, sempre con il Gremio. Dalla dolce vita romana al tetto del Sudamerica e ora il sogno di affrontare il Real Madrid per il titolo mondiale per club.

Leggi anche:  Inter, partita perfetta contro la Juventus con un Vidal ritrovato

Mondiale per club 2017, date e formula della manifestazione

Mondiale per club 2017, si parte il 6 dicembre. Al Jazira-Auckland, con questa sfida comincerà la corsa al titolo di campione del mondo per club negli Emirati Arabi Uniti dal prossimo 6 dicembre. Il 9 dicembre si giocheranno i due quarti di finale. Il primo vedrà in campo il Pachuca contro il Wydad Casablanca, campioni del centro America contro i campioni d’Africa. Lo stesso giorno poi sarà la volta dell‘Urawa Red Diamonds contro la vincente di Al Jazira-Auckland.

Il 12 dicembre scenderà in campo il  Gremio opposta alla vincente di Pachuca-Wydad. Il giorno dopo sarà la volta del Real Madrid che sfiderà la vincente della sfida Urawa-vincente Al Jazira/Auckland. La finale del Mondiale per club 2017 è in programma il 16 dicembre. E’ la prima volta nella storia della manifestazione che una squadra, il Real Madrid, partecipa per due volte consecutive e fa detentrice del trofeo. Gli uomini di Zinedine Zidane vogliono continuare a fare collezione di trofei internazionali, per confermarsi ancora una volta la squadra di club migliore del 2017.

  •   
  •  
  •  
  •