Mondo del calcio in lutto: morto Dionatan Teixeira d’infarto a 25 anni

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


Il mondo del calcio è di nuovo in lutto: Dionatan Teixeira, ex difensore dello Stoke City, è deceduto all’età di 25 anni. A darne l’annuncio è stato lo stesso club inglese che ha posto le condoglianze alla famiglia e lo ha ricordato con le parole del CEO Tony Scholes: “Dionatan è stato un elemento popolare della nostra squadra”.

Il calciatore classe ’91 aveva lasciato la Premier League e lo Stoke City lo scorso Gennaio per trasferisi allo Sheriff Tiraspol, club moldavo con il quale ha vinto anche un campionato nazionale. L’attuale allenatore del club moldavo, Roberto Bordin, subito dopo la vittoria in trasferta per 0-4 sul campo del Spicul, si è così espresso:”Non voglio parlare della partita di quest’oggi, per noi è un giorno molto triste. Abbiamo perso un ragazzo fantastico, un vero duro. Grazie a lui abbiamo raggiunto i successi dello scorso anno, aiutandoci molto (…) anche dopo che se n’è andato per risolvere il problema che ha affrontato ci ha sempre sostenuto. La nostra vittoria è certamente dedicata a lui. Oggi il nostro pensiero va alla famiglia e ai cari di Dionatan.”

Leggi anche:  Chiarimento Conte - Maresca: si va verso una squalifica non superiore alle due giornate

Secondo quanto riportato da “goal.com”, una delle prime ricostruzioni è quella che Teixeira ha subito un attacco di cuore durante una partitella a calcetto con gli amici in Brasile e per lui, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

Fonti:Goal.com, Indipendent, traduzione post FB Sheriff Tiraspol.

  •   
  •  
  •  
  •