Play off Mondiale convocati Italia: torna Zaza e sorpresa Jorginho

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

I convocati Italia per lo spareggio contro la Svezia

E’ stata diramata nel pomeriggio di oggi la lista dei convocati Italia in vista dei play off Mondiale contro la Svezia.  Il commissario tecnico della Nazionale italiana ha scelto i 27 giocatori che dovranno cercare di conquistare la qualificazione ai prossimi Mondiali che si disputeranno in Russia. Tra le novità più significative il ritorno dell’attaccante Simone Zaza e quella del centrocampista Jorginho.
Non poteva mancare all’appuntamento più importante della gestione Ventura il giocatore del Valencia Simone Zaza, attualmente il pià in forma tra gli attaccanti italiani. L’ottimo momento di forma che l’ex Juventus sta attraversando da diversi mesi a questa parte ha contribuito a far volare il Valencia nel massimo campionato spagnolo. E adesso l’Italia intera spera che l’attaccante potrà aiutare gli azzurri a conquistare il pass per il Mondiale.
Un’altra importante novità nella lista dei convocati azzurri è quella relativa alla presenza del centrocampista del Napoli Jorginho. L’italo – brasiliano, fin qui mai tenuto in considerazione da Ventura, torna in azzurro dopo le chiamate ricevute ai tempi di Conte che lo fece esordire contro la Spagna. Anche per lui la chiamata di Ventura va a premiare l’ottimo momento di forma che sta attraversando il giocatore del Napoli.
Per il resto nessuna grande sorpresa nella lista dei convocati Italia che presenta quasi tutti i giocatori che hanno fatto parte dell’attuale ciclo di Ventura, compresi Gabbiadini ed El Shaarawy, un altro che come Zaza sta attraversando un momento magico di forma. In difesa Rugani preferito al milanista Romagnoli. La squadra più rappresentata è la Juventus con cinque convocati.

Leggi anche:  Conte nervoso, l'Inter deve ripartire

Play off Mondiale, i convocati Italia per la doppia sfida contro la Svezia

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Genoa);

Difensori: Davide Astori (Fiorentina), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Matteo Darmian (Manchester United), Daniele Rugani (Juventus), Leonardo Spinazzola (Atalanta), Davide Zappacosta (Chelsea).

Centrocampisti: Federico Bernardeschi (Juventus), Antonio Candreva (Inter), Daniele De Rossi (Roma), Stephan El Shaarawy (Roma), Alessandro Florenzi (Roma), Roberto Gagliardini (Inter), Lorenzo Insigne (Napoli), Jorge Luiz Frello Jorginho (Napoli), Marco Parolo (Lazio), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Eder Citadin Martins (Inter), Manolo Gabbiadini (Southampton), Ciro Immobile (Lazio), Simone Zaza (Valencia).

  •   
  •  
  •  
  •