Probabili formazioni Everton-Atalanta: nerazzurri con i titolari per gli ottavi di E.League

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

Probabili formazioni Everton-Atalanta
Al Goodison Park di Liverpool per la storia: questa sera alle ore 21.05 si affronteranno Everton-Atalanta, gara valida per la quinta giornata del girone E di Europa League. Gli orobici non possono mancare all’appuntamento con la leggenda: gli uomini di Gasperini, con un piede ai sedicesimi di finale, potrebbero completare l’opera ottenendo almeno un punto dalla sfida in terra britannica per la matematica certezza.
All’andata, nella gara inaugurale della competizione, gli orobici vinsero al “Mapei Stadium” con un netto 3-0, in virtù delle reti siglate da Masiello, dal ‘Papu’ Gomez e da Cristante. Da allora, l’Atalanta ha inanellato un filotto di risultati utili consecutivi, il che ha consentito alla Dea di guidare il raggruppamento di appartenenza con 8 punti, seppur in coabitazione con l’  frutto di due vittorie e due pareggi, senza subire alcuna sconfitta.
D’altro canto, l’Everton in Europa è decisamente in difficoltà: ultimo in classifica con un solo punto, frutto di un pareggio, quello in casa contro i ciprioti dell’Apollon Limassol per 2-2, nonché di tre sconfitte. Impossibili in effetti le chances di qualificazione per gli inglesi.

Probabili formazioni Everton-Atalanta: inglesi senza lo squalificato Schneiderlin, bergamaschi con tutti i titolari

L’Everton si presenta alla sfida di questa sera dopo l’ennesimo brutto risultato in Premier League, con un pareggio striminzito per 2-2 contro il fanalino di coda del Crystal Palace.
Contro l’Atalanta, è certa l’assenza di qualche calciatore: il tecnico Unsworth dovrà fare a meno dello squalificato Schneiderlin oltre che agli infortunati Barkley, Coleman e Mori. Possibile un 4-2-3-1, con Kenny, Keane, Williams e Baines in difesa. A centrocampo, al fianco di Gueye, dovrebbe trovare spazio Davies. Mentre in attacco Lookman, Sigurdsson e Klaassen supporteranno la punta centrale Sandro Ramirez.
Gasperini per gli orobici punta al solito 3-4-1-2, che rilancia dal Petagna dal primo minuto dopo la panchina iniziale nella gara di domenica sera contro l’Inter: al suo fianco l’inamovibile Papu Gomez. In difesa, ci sarà Caldara supportato ai lati da Toloi e Palomino. A centrocampo agiranno Castagne e Gosens come esterni, mentre Freuler giocherà al fianco di De Roon in mezzo al campo. Cristante sarà il trequartista, mentre partiranno in panchina i due diffidati Masiello ed Ilicic.

EVERTON (4-2-3-1): Robles; Kenny, Keane, Williams, Baines; Gueye, Davies; Sigurdsson, Klaassen, Lookman; Sandro Ramirez. A disposizione: Pickford, Martina, Holgate, Lennon, Vlasic, Besic, Calvert-Lewin. Allenatore: David Unsworth.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Palomino; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Cristante; Gomez, Petagna. A disposizione: Gollini, Hateboer, Masiello, Kurtic, Ilicic, Cornelius, Orsolini. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

  •   
  •  
  •  
  •