Probabili formazioni Inter-Atalanta: Spalletti con i soliti noti, tante assenze per Gasperini

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

Inter-Atalanta
Il posticipo serale della tredicesima giornata di campionato vede contrapposte Inter e Atalanta. Per i nerazzurri si tratta di una gara importante per restare agganciato al treno delle posizioni che contano e replicare ai successi di Napoli e Roma di ieri sera, con i giallorossi che raggiungono in classifica proprio gli uomini di Spalletti, entrambe a quota 30 punti, ma allo stesso tempo sfruttare il passo falso della Juventus, che nella circostanza potrebbe essere scavalcata in classifica.
Inter-Atalanta di nuovo al San Siro otto mesi dopo il clamoroso 7-1 della stagione scorsa: tuttavia le due compagini vissero successivamente un finale di campionato totalmente differente, con i bergamaschi in Europa League e i milanesi fuori da qualsivoglia competizione continentale.

Probabili formazioni Inter-Atalanta: Spalletti con i soliti noti, Gasperini con la tegola Caldara

Spalletti dovrebbe confermare lo stesso undici iniziale schierato nelle ultime 6 apparizioni in campionato. Preoccupano solamente lo stato dei vari Nazionali, impegnati in questi giorni in giro per il mondo. Grosso modo verrà confermato lo stesso modulo, il 4-2-3-1 con Borja Valero alle spalle di Icardi, che ha recuperato dai problemi fisici dell’ultima settimana. A centrocampo ci saranno Vecino con Gagliardini, infine D’Ambrosio e Candreva, reduci dalla delusione azzurra. Nagatomo preferito rispetto a Dalbert.
Gasperini invece dovrà fare a meno di Caldara: alcuni problemi fisici costringono il centrale all’ennesimo forfait. Il tecnico della Dea dovrà rinunciare anche a Freuler, squalificato. Spinazzola invece è tornato dalla parentesi azzurra con un problema muscolare. Al suo posto, a sinistra, giocherà Gosens, mentre Gomez e Ilicic supporteranno Petagna.

Leggi anche:  Dove vedere Lazio-Milan Primavera: streaming gratis e diretta tv?

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Santon, Dalbert, Cancelo, Joao Mario, Brozovic, Karamoh, Eder, Pinamonti. ALLENATORE: Spalletti.

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Cristante, Gosens; Ilicic, Gomez; Petagna. A disposizione: Gollini, Rossi, Mancini, Bastoni, Castagne, Melegoni, Schmidt, Haas, Kurtic, Orsolini, Cornelius, Vido. ALLENATORE: Gasperini

Inter-Atalanta, le statistiche e i numeri

Nelle ultime 38 gare contro l’Atalanta, l’Inter ha sempre segnato, eccezion fatta per lo 0-0 della stagione 2011/2012.
In totale, i nerazzurri di Milano hanno vinto nove delle ultime dodici gare contrl l’Atalanta disputate al Meazza, mentre i bergamaschi possono contare due vittorie e un pareggio.
Icardi ha segnato quattro gol nei nove confronti contro l’Atalanta, mentre Ilicic segnò il suo primo gol in Serie A proprio contro l’Inter. Era la stagione 2010/2011 ed il calciatore sloveno vestiva la maglia rosanero del Palermo.

  •   
  •  
  •  
  •