Quando sarà recuperata Lazio-Udinese? Ecco le tre possibili date disponibili

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

Quando sarà recuperata Lazio-Udinese? Ecco le tre possibili date disponibili

IL FATTOLazio-Udinese in programma la scorsa domenica allo stadio “Olimpico” di Roma, valida per la 12esima giornata della Serie A, fu rinviata a data da destinarsi a causa di un violento nubifragio che si abbatté sulla Capitale. Il rettangolo di gioco, nella circostanza, mostrava numerosi pantani d’acqua, segno evidente di un non corretto drenaggio del terreno. In seguito a due sopralluoghi congiunti del direttore di gara, accompagnato dai capitani delle rispettive compagini, Lulic per i biancocelesti e Danilo per i bianconeri, fu evidenziato come il pallone su più punti non rimbalzava, rendendo difficoltoso il controllo della sfera. L’arbitro Banti, al fine di preservare l’incolumità dei calciatori, supportato anche delle evidenti pressioni da parte delle Forze dell’Ordine, che erano in apprensione per le condizioni atmosferiche con riguardo al deflusso degli spettatori nel post-gara, per tutelare altresì l’ordine pubblico, minato dagli allagamenti verificatisi nelle aree in prossimità dell’impianto sportivo, decise in definitiva di rinviare il match in altra data.

Leggi anche:  Probabili formazioni Lazio-Sassuolo: le ultimissime

LA POSSIBILE DATA – Considerati i prossimi impegni per le Nazionali, con l’Italia dei biancocelesti Immobile e Parolo impegnata per i play-off di qualificazione ai Mondiali di Russia, appare senza dubbio scontato un rinvio oltre la data della predetta gara.
Tuttavia Lazio e Udinese hanno improrogabili impegni di coppa: la compagine di Simone Inzaghi è impegnata nella ultime due gare del girone di Europa League, del tutto ininfluenti considerato il passaggio del turno già consolidato con due turni di anticipo, mentre gli uomini di Del Neri sono impegnati a fine mese contro il Perugia nel quarto turno di Coppa Italia.
I patron Lotito da una parte e Pozzo dall’altra sarebbero propensi a disputare il recupero il 24 gennaio, lontano da qualsivoglia impegno.
Tuttavia sarà sempre e comunque la Lega a decidere, la quale certamente vorrà allargare il ventaglio delle possibili soluzioni a disposizione, al fine di evitare ulteriori imprevisti e di garantire la regolarità del campionato.

Leggi anche:  Dove vedere Udinese-Inter, streaming Serie A e diretta tv SKY o DAZN?

LE ALTRE DUE ALTERNATIVE – Le altre due possibili alternative però prevedono una curiosa catena di montaggio, fatta di tanti “se” e “ma”. Infatti se l’Udinese riesce a passare al turno successivo di Coppa Italia, troverebbe il Napoli, in una sfida certamente proibitiva. Allora giocando un po’ sui futuri scenari della competizione nazionale, si potrebbe trovare un posticino in una delle due date possibili, il 27 dicembre o il 3 gennaio, a meno che una tra Lazio e Udinese venga quindi eliminata agli ottavi.
Ma tutto questo comporterebbe un rischioso tour de force per i biancocelesti che andrebbero a disputare gli ottavi il 20 dicembre affrontando la vincente tra Spal e Cittadella, poi si troverebbe il 23 dicembre in campionato il Crotone, il 27 la probabile data di recupero ed il 30 l’Inter sempre in campionato. Un qualcosa di assolutamente proibitivo, così come lo sarebbe un possibile scenario, aperto dalla Lega, che vorrebbe giocare anche il 3 gennaio. E anche qui la Lazio si ritroverà il 6 gennaio con un’altra gara di campionato, a Ferrara stavolta contro la Spal. Davvero improponibile, proprio quando scatterà la sosta invernale di due settimane, con la ripresa delle “attività” il 21 gennaio.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,