Samp-Juve, Ferrero: “Io sono il vero big”, Allegri: “Solo episodi”

Pubblicato il autore: trivano Segui

Sampdoria
Sempre pittoresche le esternazioni di Massimo Ferrero, il presidente blucerchiato, dopo la  vittoria contro la Juve, tramite i microfoni dei giornalisti lanciauna frecciatina a Gigi Buffon: ” Il signor Buffon dice che ci scansiamo? Oggi lo ha fatto lui con la sua squadra”, dice Ferrero, ” Ho comprato la trombetta per la mia 500 ed ho iniziato a suonare. La Ferrari che avevo davanti si è scansata ed è stata superata”. Buffon in una intervista di  qualche settimana fà sosteneva che: ” In Italia si scansano, in Europa no”, riferito alle piccole società di serie A che piuttosto di rischiare infortuni si ” scansano”.

Il presidemte Ferrero torna serio non appena si parla di obiettivi stagionali: ” Ho parlato con i ragazzi”, dice il numero uno blucerchiato, ”  Gli ho detto di volare bassi e di pensare solo al Bologna”. continua, ” E’ vero che il campionato si è riequilibrato ma, questa vittoria non ha fatto nessun favore al Napoli e a De Laurentis, il favore c’è lo siamo fatti da soli“.

Leggi anche:  Roma, la Coppa Italia per ripartire

Il presidente Ferrero parla con i giornalisti di mercato, e ci tiene a chiarire che: ” Questa è una grande Sampdoria, a gennaio non andrà via nessuno. Ho già speso tanti soldi in estate, non ho solo incassato ache se voi sostenete sempre il contrario”, poi il presidente doriano parla dell’allenatore: ” Giampaolo? Il sottoscritto è l’unico big, Marco Gianpaolo è un ottimo sarto a cui ho affidato la stoffa per cucire un bel vestito”.

Allegri: ” Sconfitta dovuta a episodi”

” Un buon primo tempo da parte nostra, la Samp ha cercato di impensierirci, ma non abbiamo subito tiri in porta”, così Max Allegri in conferenza stampa, ” Alla ripresa abbiamo avuto l’occasione per far gol ma, siamo andati sotto su una azione rocambolesca, le scelte non dipendono di risultati, poi lo sappiamo se la Juve vince tutto va bene, se perdiamo l’allenatore ha sbagliato le scelte. Dybala, due settimane fa non andava bene neanche contro il Benevento, oggi non l’ho fatto giocare perchè tornava dalla nazionanale e si sbaglia… il calcio è fatto di episodi“.

  •   
  •  
  •  
  •