Sassuolo, Gattuso possibile sostituto di Bucchi in caso di esonero

Pubblicato il autore: Domenico Piccolo Segui


Fatale fu la classifica. Già, perchè dopo l’ennesima sconfitta rimediata ieri sera in casa contro il Milan, la panchina di Christian Bucchi ha le ore contate. Secondo quanto riporta calciomercato.com, l’allenatore del Sassuolo non gode più di molta stima da parte del patron Squinzi che starebbe pensando ad un avvicendamento.

Il nome che circola è quello di Gennaro Gattuso, attuale tecnico della Primavera rossonera e già in rampa di lancio per succedere a Vincenzo Montella nel caso di sconfitta ieri nel posticipo della 12ª giornata di campionato. D’altra parte è noto che il Presidente nero-verde sia un tifoso milanista e perciò vede di buon occhio i pupilli della società meneghina. Già qualche anno fa Squinzi tentò di portare a Reggio Emilia Pippo Inzaghi, senza però ottenere parere positivo da parte del tecnico piacentino.

Leggi anche:  Juventus, Pirlo: “Spal? Match difficile, servirà concentrazione”

Ora però le cose stanno precipitando e occorre fare qualcosa per risollevare le sorti della squadra che non era mai partita così male da quando milita in serie A. Anche se il gruppo di fondo classifica viaggia a ritmi molto contenuti ed è possibile rimediare, la situazione ciò che appare evidente sono le carenze tecniche e caratteriali. Proprio ciò che non difetta all’allenatore calabrese, noto sin da quando era calciatore per la sua energia e grinta in mezzo al campo. La sua carriera sin qui non è stata un granché, ma il Sassuolo è pronto a scommettere sulle sue doti umane e sportive.

  •   
  •  
  •  
  •