Tavecchio in lacrime: “Non dormo da quattro giorni. Colpa mia e di Ventura” (VIDEO)

Pubblicato il autore: William Truppi Segui

La trasmissione televisiva “Le Iene”, dopo esser stati i primi a catturare le dichiarazioni post-eliminazione di Gian Piero Ventura, questa volta, invece, son riusciti a strappare delle importantissime dichiarazioni dal presidente FIGC, Carlo Tavecchio.
Il presidente, visibilmente stanco ed emozionato, si è lasciato andare ad un importante sfogo che delinea, in modo marcato, quanto la situazione fosse pericolante e tragica già da un po’: “La debacle è tecnica, la scelta tecnica sbagliata dell’allenatore. E l’allenatore l’ho scelto io. Abbiamo giocato male, palla in fascia e cross in mezzo con gente alta un metro e 90. Dovevamo aggirarli coi piccoletti, che però stavano in panchina…”.
Incalzato, poi, dalle domande dell’inviato Nicolò De Vitiis, Tavecchio ha confessato tra le lacrime: “Sono stressato, è da quattro giorni che non dormo.

Queste parole di Tavecchio giungono dopo le prime, e spiazzanti, fredde dichiarazioni rilasciate subito dopo l’elimazione da parte della Svezia, parole che prennunciavano la riunione in FIGC organizzata per Mercoledì e che ha visto l’esonero del tecnico Ventura. Tavecchio, inoltre, stando ai continui rumors, avrebbe ancora intenzione di conservare il suo incarico attuale, promettendo ai suoi sostenitori di portare un nome importante sulla panchina dell’Italia.
Tra i papabili, però, Carlo Ancelotti ha già comunicato il suo disinteresse verso l’attuale progetto di rifondazione del calcio italiano, confermando le voci che lo vedono ancora interessato ad una carriera da allenatore di club.
L’attenzione, quindi, è tutta proiettata verso Lunedì prossimo, dove Carlo Tavecchio illustrerà il suo piano per permettere al calcio italiano di ripartire da quello che per tutti è, oramai, “l’anno zero”.

Leggi anche:  Cagliari, si riparte da Di Francesco

IL VIDEO PARZIALE DELL’INTERVISTA A TAVECCHIO

Tavecchio a Le Iene

Questa è solo una piccola anticipazione della lunga intervista realizzata da Nicolò De Devitiis al Presidente della FIGC Carlo Tavecchio che rompe il silenzio e ci confida clamorose rivelazioni.

Pubblicato da Le Iene su Sabato 18 novembre 2017

  •   
  •  
  •  
  •