Ventura, ora ci si mette anche il gossip: avrebbe bisogno di soldi perché sta divorziando

Pubblicato il autore: Stefano Scibilia Segui


In questi giorni ricchi di polemiche per via della mancata qualificazione della nostra Nazionale ai prossimi Mondiali in Russia, Tavecchio e Ventura non hanno ancora annunciato le loro dimissioni e addirittura il primo è anche disposto a continuare, scatenando il disappunto di tutti coloro che vorrebbero vedere l’umiltà di sapersi prendere le proprie responsabilità.

Le Iene nella puntata di ieri sera hanno mandato in onda il servizio nel quale, l’inviato Niccolò De Vitiis è riuscito ad intercettare il tecnico in aereo. Alla domanda riguardante le dimissioni, il tecnico, ha risposto con un “si” che è stato palesemente pronunciato per liberarsi della persecuzione della Iena. L’intenzione del tecnico sarebbe quella di non interrompere il contratto in modo da poter percepire la somma di denaro.

Leggi anche:  Coppa Italia, dove vedere Juventus-Spal: streaming gratis e diretta tv in chiaro Rai 1?

Soldi che gli servirebbe anche per una questione privata. A confermare l’indiscrezione è stato anche Massimo Brambati, ex calciatore e oggi procuratore, ai microfoni di Sette Gold: “Sto divorziando e il mio avvocato è lo stesso della ex moglie di Ventura, che si sta a sua volta separando. Vi garantisco che il ct ha bisogno di soldi…”. Tutto ciò potrebbe confermare l’ipotesi che tutti noi non volevamo sentire.

Quando una Nazionale non disputa un Mondiale dopo 60 anni bisognerebbe almeno avere la dignità di dimettersi ammettendo che il progetto è fallito definitivamente, pensando più all’orgoglio e non al denaro, come ha fatto in passato Prandelli che almeno al Mondiale c’era arrivato.

  •   
  •  
  •  
  •