3^ categoria, il Clerus Imperialis piega il Vigor Paludi

Pubblicato il autore: FARALDI1972 Segui

Clerus Imperialis

Clerus Imperialis:
Pirrone Rocco; Marturella Francesco, De Girolamo Giuseppe
( DiVincenzo Giovanni), Coviibaly Adama, Russo Michele; Infantino Mario, Acciardi Michele, Russo Vincenzo, Salerno Rocco; Corbino Nicola ( Gargaglione Luca), Morano Vincenzo ( Sanyang Malang).

A disposizione:
Di Lazzaro Antonio, Lungaretti Valentino, Pitrelli Gianluca, Mauro Livio.

Vigor Paludi:
Farina Giuseppe; Catalano Graziano, Parrilla Francesco, Capristo Carmine, Madeo Luigi; Simion Marian, Leto Domenico ( Leto Davide), Scida Emanuel, Mollo Marco; Diacono Andrea ( Leone Antonio), Catalano Gennaro.

A disposizione:
Sommario Giuseppe, Beraldi Mario, Caruso Filippo, Foias Nicolae, Pane Luca.

Arbitro: Sig. Famularo Fabrizio sez. Rossano

Marcatori:
29′ pt Capristo Carmine ( VP)); 44′ pt Marturella Francesco
( CI); 41′ st Sanyang Malang ( CI) 52′ st Salerno Rocco, rig.
( CI)

Rocca Imperiale – Il Clerus Imperialis mata la seconda forza del campionato di terza categoria.
Il Vigor Paludi si è presentato con i favori del pronostico, ma il campo dirà tutt’altro.
Al 14′ del primo tempo la squadra ospite ha la prima occasione da rete, ma il numero 11 Catalano manda la palla abbondantemente sopra la traversa.
Un minuto dopo è il Clerus ha divorarsi per ben due volte nella stessa azione la rete del vantaggio, gli autori sono Corbino e Morano.
Al 29′ il Vigor passa in vantaggio addirittura in inferiorità numerica ( Leto Domenico ha lasciato il campo per infortunio), autore del goal Capristo Carmine.
Al 40′ brutto episodio in campo, Leto Davide sostituto di Leto Domenico, in uno scontro aereo , riceve involontariamente una testata da Coviibaly Adama, c’è voluto l’intervento dell’ambulanza, il ragazzo è stato trasportato al nosocomio di Policoro ( MT), alla fine del match si è saputo da fonte sicura che , per il ragazzo è stato necessario eseguire una tac.
Nel momento peggiore della squadra avversaria, arriva con merito il pareggio del Clerus, marcatore Marturella Francesco era il 44′.
Dopo 3′ minuti la squadra di casa potrebbe raddoppiare, ma il numero 7 Acciardi Michele prende in pieno il palo.
L’arbitro , il sig. Famularo Fabrizio della sezione di Rossano
( peggiore in campo) ha concesso 7′ di recupero per l’infortunio grave accaduto a Leto Davide.
Nella ripresa il gioco è stato  spezzettato parecchie volte, l’arbitro fischiava continuamente falli pericolosi commessi da ambe le parti. In un paio di occasioni è la squadra di casa ad avere la peggio, l’arbitro invertiva decisioni a dir poco scandalosi.
Al 72′ entra Sanyang e come accaduto due settimane fa, allora decise contro il Campana, questa volta si ripete portando il Clerus in vantaggio, la rete arriva all’86.
Passano 2′ e lo stesso Sanyang se ne va palla al piede superando il portiere, ma l’arbitro fischia una punizione inesistente a favore della squadra ospite.
Al 97′ il Clerus la chiude, Sanyang si procura un penalty, sul dischetto si presenta il numero 9 Salerno Rocco che spiazza il portiere avversario.
Dopo 5′ di recupero arriva il triplice fischio del sig. Famularo. Clerus Imperialis 3 Vigor Paludi 1.

  •   
  •  
  •  
  •