Buffon ai Gazzetta Sports Awards: “Ritiro ? Gioco fin quando sarò utile. Europei 2020 ? Non lo escludo”

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

buffon

All’edizione 2017 dei Gazzetta Sports Awards non poteva mancare lui, Gianluigi Buffon, che nell’occasione è stato premiato nella categoria “Uomo dell’anno”. E a tutti gli effetti lo è stato il portierone della Juventus e della Nazionale Italiana di calcio: ad un passo dalla vittoria della Champions, sfumata solamente all’ultimo atto della competizione, ossia in Finale, contro il Real Madrid, fino alla deludente parentesi con la maglia azzurra, in cui dovette giocoforza arrendersi all’umile Svezia che gli soffiò in un attimo il suo leggendario sesto Mondiale di fila, nessun calciatore vi era riuscito nell’impresa.
Buffon è stato per tanti un vero e proprio modello, un fulgido esempio da seguire e dal quale apprendere la professionalità e lo spirito combattivo.

Buffon ai Gazzetta Sport Awards: “Ritiro ? Gioco fin quando sarò utile. Europei 2020 ? Non lo escludo”

Lo scorso 13 novembre abbiamo lasciato Buffon, a margine della gara di ritorno play-off contro la Svezia, in lacrime mentre annunciava il ritiro dalla Nazionale Italiana, mettendosi da parte per sopraggiunti limiti di età.
Da quella occasione, sono giunti innumerevoli attestati di stima nei suoi confronti, in special modo di colleghi del mondo del pallone, che erano sempre pronti a spendere al portierone parole di encomio.
Intervenuto a margine dell’evento organizzato dalla Rosea, Buffon ha voluto parlare, fra le altre cose, anche del suo ritiro al calcio giocato: “A fine anno sarà tempo di appendere i guantoni al chiodo? Fino a quando sarò utile…, vorrei rispondere così – afferma il portiere bianconero -. Dopo l’eliminazione contro la Svezia ho ricevuto tantissimo affetto. La gente ha capito che, nel corso della mia carriera, non ho mai indossato maschere. E questo è stato apprezzato“.
Dal palco Gigi Buffon ha lanciato una vera e propria sfida a se stesso e all’ambiente della Nazionale, necessitante di un rinnovato spirito sia in campo che negli spogliatoi, dopo che la cocente esclusione dai prossimi Mondiali in Russia, ha profondamente turbato. Alla specifica domanda nella quale si chiedeva se fosse intenzionato a prendere parte ai prossimi Europei 2020, Buffon risponde: “Vivo giorno per giorno, non lo escludo…”

  •   
  •  
  •  
  •