Calendario Champions League oggi 5 dicembre: le partite dell’ultimo turno della fase a gironi

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Risultati Champions

Programma Champions League 5 dicembre

Si gioca questa sera il sesto ed ultimo turno della fase a gironi dei primi quattro gruppi di Champions League: otto partite che decideranno il futuro delle sedici squadre ancora in lizza per il passaggio agli ottavi di finale della più importante competizione continentale. Il programma Champions League 5 dicembre vedrà in campo anche due italiane, Roma e Juventus, che sono ancora in cerca del pass per il passaggio del turno. I giallorossi sono attesi dalla sfida casalinga contro gli azeri del Qarabag e per avere la certezza del passaggio del turno i ragazzi di Di Francesco dovranno conquistare i tre punti senza essere in questo modo condizionati dal risultato dell’altra sfida del girone, tra Chelsea ed Atletico Madrid. Per la Juventus trasferta insidiosa ad Atene contro l’Olympiakos: i bianconeri  non possono fare calcoli  anche perchè lo Sporting Lisbona, ad un punto dalla formazione di Allegri, potrebbe fare il colpaccio contro un Barcellona già sicuro del primo posto. Tra le sfide più interessanti di questa sera poi spicca il big match tra Bayern Monaco e Paris Saint Germain, con i tedeschi che proveranno a vendicare la pesante sconfitta dell’andata. Occhi puntati anche su Mourinho ed il suo Manchester United che sarà di scena in casa contro il CSKA Mosca: per il tecnico portoghese la qualificazione agli ottavi è ancora in bilico.

Leggi anche:  Ultim'ora, precipita aereo in Brasile: morti 4 giocatori e il presidente del Palmas

Programma Champions League 5 dicembre

Gruppo A 

Manchester United ( 12 ) – CSKA Mosca ( 9 )
Benfica ( 0 ) – Basilea ( 9 )

Il Manchester United di Josè Mourinho è ad un passo dalla qualificazione agli ottavi di finale. Questa sera in casa contro i russi del CSKA Mosca agli inglesi basta un pareggio per chiudere in vetta il girone A e volare alla fase ad eliminazione diretta. I russi, invece, proveranno a fare l’impresa ma il passaggio del turno per il CSKA Mosca appare molto complesso anche a causa dell’impegno del Basilea ( stessi punti dei russi) che affronterà in trasferta il fanalino di coda Benfica. In caso di successo degli svizzeri in Portogallo al CSKA potrebbe non bastare anche un successo in Inghilterra.

Gruppo B 

Bayern Monaco ( 12 ) – Paris Saint Germain ( 15 )
Celtic ( 3 ) – Anderlecht ( 0 )

Leggi anche:  Formazioni Manchester United-Liverpool: Solskjær col turnover, Klopp allarme difesa

Nel girone B gli occhi sono tutti puntati sulla grande sfida di Monaco tra il Bayern ed il Paris Saint Germain. Con i giochi per il passaggio del turno ormai già segnati da qualche giornata tedeschi e francesi si affronteranno senza grossi patemi di classifica regalando, si spera, una gara di grande spettacolo. Dopo la pesante sconfitta dell’andata il Bayern Monaco proverà a vendicarsi dei parigini puntando al primo posto del girone: per volare agli ottavi dal primo posto i tedeschi dovranno vincere con 4 gol di scarto. Nell’altra sfida del girone al Celtic basta un pareggio per conquistare il pass per l’Europa League.

Gruppo C

Chelsea  (10) – Atletico Madrid ( 6 )
Roma ( 8 ) – Qarabag ( 2 )

E’ ad un passo dalla qualificazione agli ottavi di finale la Roma di Eusebio Di Francesco che questa sera ospita all’Olimpico gli azeri del Qarabag. Ai giallorossi potrebbe bastare anche un pareggio per conquistare il pass per il superamento del turno ma la vittoria renderebbe inutile qualsiasi risultato positivo dell’Atletico Madrid in casa del Chelsea. Per la Roma ancora vive anche le speranze di chiudere in testa il girone: in caso di vittoria giallorossa e di sconfitta della squadra di Conte contro gli spagnoli la Roma passerebbe il turno da prima in classifica.

Leggi anche:  Lega Pro Girone B: Mantova di misura sulla Fermana, tre punti per la zona playoff

Gruppo D

Barcellona ( 11 ) – Sporting Lisbona ( 7 )
Olympiakos ( 1 ) – Juventus ( 8 )

Chiuderà questa sera in trasferta ad Atene il proprio girone di qualificazione la Juventus di Allegri che contro l’Olympiakos andrà in cerca dei punti per il passaggio agli ottavi di finale. Ai bianconeri servirà una vittoria per mettere al sicuro il secondo posto da qualsivoglia sorpresa che potrebbe arrivare da Barcellona: gli spagnoli, già sicuri del primo posto, ospitano i portoghesi dello Sporting Lisbona ( terzi, a meno uno dalla Juventus)  che vanno a caccia dell’impresa contro la formazione blaugrana.

  •   
  •  
  •  
  •