CIES, quattro italiani nella top 100 dei migliori Under 21 al mondo

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui

Italia U21 CIES
Il CIES, gruppo di ricerca svizzero che analizza il mondo del calcio, ha diramato una speciale classifica riguardante i migliori 100 calciatori U21 al mondo. A comandare la classifica c’è, ovviamente, Mbappé con un valore di 182,8 milioni di euro. Alle sue spalle completano il podio Dele Alli (180,2 milioni) e Sané (124,5 milioni). Nella top ten non figurano italiani che comunque non mancano all’interno della graduatoria: ci sono, infatti, il portiere del Milan Gianluigi Donnarumma (12° con un valore di 55,7 milioni), l’attaccante della Fiorentina Federico Chiesa (13° con un valore di 52,6 milioni), il centrocampista della Roma Lorenzo Pellegrini (14° con un valore di 50,7 milioni) e, più dietro, il centrocampista del Cagliari Nicolò Barella (70° con un valore di 14,9 milioni).

Leggi anche:  Roma-Spezia 4-3: Pellegrini salva tutto in pieno recupero

La Serie A, comunque, è presente anche con altri undici calciatori oltre i quattro elencati sopra: si tratta di Gil Dias della Fiorentina (100° con un valore di 10,8 milioni), Gerson della Roma (84° con un valore di 12,2 milioni), Jankto dell’Udinese (con un valore di 13,9 milioni), Karamoh dell’Inter (con un valore di 15,4 milioni), Ounas del Napoli (50° con un valore di 21,2 milioni), Under della Roma (48° con un valore di 21,3 milioni), Schick della Roma (46° con un valore di 22,8 milioni), Torreira della Sampdoria (41°, con un valore di 25,4 milioni), Diawara del Napoli (40° con un valore di 28,1 milioni), Bentancur della Juventus (24° con un valore di 40,5 milioni) e Kessié del Milan (16° con un valore di 47,6 milioni).

  •   
  •  
  •  
  •