De Flaminio regala i 3 punti all’FCD Rocca Imperiale

Pubblicato il autore: FARALDI1972 Segui

FCD Rocca Imperiale

Rocca Imperiale – L’FCD incamera 3 punti e consolida il secondo posto aspettando di agganciare o superare quanto prima il vertice della classifica.
Purtroppo il Cerzeto vince fuori casa contro la Nuova Pol. Sandemetrese per 2 a 0.
Ritorniamo sul match della squadra rocchese, come al solito è l’arbitro il protagonista numero uno, ma nonostante tutto alla fine i 3 punti vanno meritatamente alla squadra che esprime gioco e carattere.
Già al nono minuto i ragazzi di mister Cannataro potrebbero passare in vantaggio, ma l’ala destra Basile Francesco si è divorato una rete facile facile.
Al 27′ sale in cattedra spiderman Costa , evitando il vantaggio ospite parando un bolide su punizione.
Verso la metà del primo tempo l’arbitro nega un rigore alla squadra di casa, fallo in area ai danni di Golia, ma l’arbitro Filippi sorvola. Al 33′ il Montalto passa in vantaggio, autore della rete è il numero 10 Ceci.
Palla a centro è l’FCD inizia a proporsi per poter  pareggiare la gara, infatti, dopo due minuti il condor Golia la pareggia, FCD 1 – Montalto 1.
Passano 5′ e il ‘ Barone’ Berardi porta in vantaggio la squadra di casa su calcio piazzato.
Prima della fine del primo tempo la squadra rocchese poteva dilagare, ma le imprecisioni e l’arbitro hanno deciso diversamente. Il primo tempo l’FCD chiude meritatamente in vantaggio.
La seconda frazione inizia come la prima, la squadra di casa comanda il gioco . Come sempre fioccano le reti divorate, Golia prima e Gaudiano poi si divorano il 3 a 1, dopo ci si mette anche il sig. Filippi della sez. di Rossano ha disfare tutto ciò che magistralmente creava la squadra di casa, annulla inspiegabilmente il 3 a 1 a Cannataro fischiando un fuorigioco inesistente.
Al 61′ arriva la frittata, lo stopper Berardi invece di rinviare, inizia a fare qualche dribbling di troppo, purtroppo incespica sulla palla perdendola, gli avversari la conquistano passando al centravanti Santagata che la mette alle spalle dell’incolpevole Costa.
FCD Rocca Imperiale 2 – Città di Montalto Uffugo 2.
Al 65′ Gaudiano si esibisce con una grande rovesciata in area avversaria , ma il portiere riesce a parare.
Passa 1′ e l’arbitro per la seconda volta sorvola su un fallo ai danni di Golia  in area del Montalto Uffugo, rigore netto non concesso.
Al 73′ De Flaminio ha un’occasione per segnare, ma il portiere avversario para facilmente.
Al 75′ la svolta, angolo di Cannataro e De Flaminio svetta più in alto di tutti depositando alle spalle del portiere avversario, urli di gioia, l’FCD nuovamente in vantaggio.
Dopo il vantaggio i padroni di casa potrebbero fare il quarto goal, ma oggi il destino ha deciso che la vittoria deve essere striminzita, ma soprattutto sofferta.
Al 89′ intervento a gamba tesa su Achillea, il numero 6 è dovuto uscire immediatamente dal campo, riportando ecchimosi sulla testa, per fortuna da informazioni certa il ragazzo adesso sta meglio.
Al 90′ l’arbitro decreta 5′ di recupero e all’ultimo minuto  concede una punizione al quanto dubbia alla squadra avversaria, per fortuna il tiro non ha prodotto alcunché.
Al triplice fischio, urli di gioia di tifosi, società e squadra.
Dal campo ‘ A. Fortunato‘ è tutto, l’FCD batte Città di Montalto Uffugo per 3 a 2.

Leggi anche:  Juventus, De Ligt negativo: il difensore convocato contro il Bologna

FCD Rocca Imperiale :
Costa Roberto; De Flaminio Stefano, Sbordone Carmine, Berlangieri Silvio, Berardi Giuseppe; Achillea Carlo
( Bellino Giuseppe), Basile Francesco ( Pirillo Marcello), Vito Francesco, Golia Antonio; Cannataro Pietro, Gaudiano Fabio ( Guerra Mattia)

All.: Cannataro Pietro

A disposizione :
Mauro Carmine; Pisilli Marco, Guerra Samuele, Santo Vincenzo.

Città Di Montalto Uffugo :
Altomare Francesco; Fiore Ernesto ( Renda Stanislao), Reale Giulio, Rovella Alessandro, Perri Eugenio F.sco; Tufa Roland, Sganga Olimpio, Bah Mamajan, Santagata Pierfrancesco; Ceci Benedetto
( Gravina Francesco), Marra Stefano ( Aiello Francesco).
All.: Scardamaglia Francesco

A disposizione:
Aiello Italo Igor; Tufa Lazim

Arbitro: sig. Filippi Vito di Rossano

Marcatori:
33′ pt Ceci Benedetto ( CMU); 35′ pt Golia Antonio ( FCD);
40′ pt Berardi Giuseppe ( FCD); 16′ st Santagata Pierfrancesco
( CMU); 30′ st De Flaminio Stefano ( FCD)

  •   
  •  
  •  
  •