Fiorentina- Milan: quella volta che…i precedenti

Pubblicato il autore: massimiliano granato Segui


Dici Fiorentina-Milan e l’album dei ricordi è ricco di grandi sfide: il 2-0 della stagione 85-86, il pari nella stagione 1987-88 firmato Di Chiara e Baresi ( il 3-2 di Perugia (il Franchi era in ristrutturazione) dell’ultimo Baggio, con due rigori di Van Basten, il clamoroso 3-7 della stagione 1992-93 col quale il Milan di Capello espugnò il Franchi. All’epoca la Fiorentina era guidata da Gigi Radice, che venne poi esonerato il 3 gennaio. Quella mossa di fatto condannò la squadra viola alla serie B. E ancora: il 2-2 ricco di emozioni della stagione 95/96, il 2-0 della stagione 97/98, ultima panchina viola di Malesani, lo 0-0 del 98/99 con il drammatico infortunio di Batistuta, il pirotecnico 4-0 con Chiesa e Rui Costa e Terim in panchina. Il pari di Adriano nell’1-1 della sfortunata stagione 2001/2002. Il 3-1 della stagione 2005/2006 invece  è sotto il segno di Toni, neo acquisto viola. Da ricordare inoltre il 2-0 del Milan a Firenze nella stagione 2008/09, gara da ricordare per l’ovazione a Maldini che chiudeva col calcio giocato. In tempi recenti, merita una menzione il 2-1 della stagione 2014-15 con rete di Joaquin allo scadere, il 2-0 alla prima di Sousa nella stagione 2015-2016, con la bella punizione di Alonso. Tante sfide, tante emozioni da una parte e dall’altra.https://www.youtube.com/watch?v=9Z2FOyMVw7c
La gara che viene ricordata è quella della stagione 1987/88: è il 31 gennaio 1988 ed è la seconda giornata di ritorno. La Fiorentina è allenata per la seconda stagione consecutiva da Eriksson ed annovera tra le sue fila il promettente portiere Landucci (fresco di convocazione del ct della nazionale Vicini), il giovane talento Baggio, la punta Diaz e l’esperto difensore Hysen. Il Milan è allenato da Arrigo Sacchi ed ha molti campioni come Franco Baresi, Pietro Paolo Virdis e il neo acquisto Ruud Gullit. L’altro olandese, Marco Van Basten, è fermo ai box da mesi. La squadra rossonera è reduce dall’1-0 con il Pisa (rete di Colombo), mentre la Fiorentina ha perso con il medesimo risultato a Verona (gol di Pacione). Il Milan è secondo in classifica a quota 24 mentre la Fiorentina è nona a quota 13.  La giornata è soleggiata e lo stadio è tutto esaurito:a macchiarla sono i soliti (purtroppo)scontri tra opposte tifoserie. Sul campo la gara è bella, vivace, con continui capovolgimenti di fronte. Verso la fine del primo tempo, Colombo sfiora la rete di sinistro: la sfera esce di un nulla alla destra di Marco Landucci.
Al 48′ la Fiorentina passa: assist di Baggio per Di Chiara, il cui diagonale non lascia scampo a Galli: è l’1-0.  Il Milan reagisce e al 62′ Maldini di testa manda la palla sul “sette ” alla sinistra di Landucci: la traversa grazia il portiere gigliato. Al 70′ il Milan rimane in dieci: Virdis protesta per una rimessa laterale e guadagna anzitempo la via degli spogliatoi.  Al 72′ arriva l’episodio-chiave della gara: Gullit serve di testa Massaro che viene affrontato in area da Di Chiara: l’ex viola finisce a terra e Paparesta decreta il calcio di rigore. Batte Baresi che spiazza Landucci. L’ultima occasione è per Maldini, che si produce in un diagonale: il portiere locale è però attento e para. A fine stagione il Milan, con 45 punti, diventerà campione d’Italia mentre la Fiorentina, con 28, finirà all’ottavo posto.

Leggi anche:  Napoli, Lozano fa la storia: gol più veloce nella storia degli Azzurri

domenica 31 gennaio 1988

Fiorentina-Milan                              1-1    (0-0)

Fiorentina: Landucci, Contratto (48’Calisti),Carobbi, Berti, Pin, Hysen,
Bosco, Battistini, Rebonato (46’Pellegrini),Baggio, Di Chiara
A disposizione: Conti, Rocchigiani, Onorati
Allenatore: Eriksson

Milan: Galli, Mussi (55’Costacurta),Maldini, Colombo, Galli, Baresi, Donadoni,
(69’Massaro), Ancelotti, Virdis, Gullit, Evani.
A disposizione: Nuciari, Bortolazzi, Mannari
Allenatore: Sacchi
Arbitro: Paparesta di Bari
Marcatori: Di Chiara al 48′, Baresi (rig.) al 74′.
Ammoniti: Mussi, Bosco, Battistini, Di Chiara
Espulsi: Virdis
Spettatori: 38.193 più 13.875 abbonati

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •