Futuro Ancelotti: sirene inglesi lo allontanano dalla Nazionale

Pubblicato il autore: Marco Perrone Segui


L’ipotesi di un futuro di Carlo Ancelotti sulla panchina della nazionale italiana si allontana, almeno per il momento. Il tecnico di Reggiolo, esonerato dal Bayern Monaco dopo un inizio stagionale con il freno a mano tirato, avrebbe ricevuto una chiamata importante da un club inglese. La notizia è stata lanciata dal tabloid Daily Record nella serata di venerdì: l’ex centrocampista del Milan sarebbe stato contattato da Roman Abramovich, padrone del Chelsea. Secondo quanto riportato dal tabloid inglese, il numero 1 dei Blues avrebbe chiesto ad Ancelotti la sua disponibilità a tornare a sedersi sulla panchina di Stamford Bridge a partire dalla prossima stagione.

Dall’Inghilterra, infatti, sono certi della conclusione dell’avventura di Conte al Chelsea il prossimo giugno visto che il tecnico salentino non è riuscito a replicare quanto di buono fatto nella scorsa stagione e visti i difficili rapporti con alcuni giocatori, in particolare con David Luiz quest’anno e con John Terry e Diego Costa nella scorsa stagione.

London Calling: Carletto verso il ritorno al Chelsea?

La prospettiva di un ritorno ai Blues per Ancelotti è sicuramente un’ipotesi che il tecnico di Reggiolo prenderebbe in seria considerazione anche per rilanciarsi dopo la mezza delusione sulla panchina del Bayern. Dall’esonero alla guida dei bavaresi al ritorno su quella panchina dalla quale fu sollevato al termine della seconda stagione con i Blues. L’avventura di Ancelotti con il Chelsea tra il 2009-2011 fu positiva, infatti, solo nella prima stagione quando ottenne titolo in Premier, FA Cup e Community Shield. Ben diversa l’avventura nell’anno successivo con la seconda posizione in campionato e l’eliminazione ai quarti di Champions per mano del Manchester United.

 

Conte verso i saluti: il salentino sul taccuino di una big spagnola

E se Ancelotti è vicino al ritorno al Chelsea, ecco che già si parla di quello che sarà il futuro di Antonio Conte. Secondo il Sun, non ci sarebbe soltanto il Milan a corteggiare il tecnico ex Juve. Infatti, il tabloid inglese ha rivelato che il Real Madrid starebbe pensando proprio ad Antonio Conte per sostituire Zizou Zidane sulla panchina dei galacticos. La dirigenza madrilena non è più soddisfatta dalla guida del francese al Real e si starebbe guardando attorno alla ricerca di una nuova guida tecnica per il prossimo anno. Il nome di Conte è in cima alla lista di Florentina Perez, secondo il Sun, che ha così lanciato un vero e proprio valzer di allenatori in vista della prossima stagione europea.

  •   
  •  
  •  
  •