Juventus, Dybala è un caso. Non segna in Champions League da aprile ed in campionato non brilla

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

Nella festa della Juventus per il passaggio del turno in Champions League, dopo aver sconfitto l’Olympiacos al Pireo, il problema Paulo Dybala sta assumendo i contorni del giallo. L’argentino ultimamente sta faticando troppo a trovare la posizione giusta in campo, non riesce a segnare ed a trovare continuità. Anche ieri sera Paulo è andato in difficoltà spesso, sbagliando anche i passaggi più elementari e gli stop più semplici, considerando anche il fatto per cui i suoi compagni in campo muovevano il pallone rapidamente, massimo due tocchi, mentre la Joya sembrava quasi fuori dal gioco. Il gol in Champions League tarda ad arrivare, e la sua ultima rete in Europa risale ad aprile contro il Barcellona, una splendida doppietta che ha permesso alla Juve di accedere alla semifinale.
Poi il nulla, pochi assist e poche giocate brillanti, come se Dybala giocasse con le gambe legate o come fosse intimorito.

Ieri sera, Massimiliano Allegri lo ha sostituito al minuto numero 62, e da quel momento la manovra della Juventus si è velocizzata. Inoltre quando è entrato Bernardeschi, in 5′ ha fornito delle giocate degne del miglior Dybala, trovando anche la via del gol, e con un numero 33 così in forma, la Joya dovrà lottare per non perdere il posto in campo. In conferenza stampa Allegri ha affermato che l’argentino sta solo trascorrendo un momento in cui non è brillante e che si riprenderà a breve. Indubbiamente il suo allenatore conosce bene il ragazzo, ma è innegabile che in questo momento, forse caricato da troppe responsabilità dopo aver segnato grappoli di gol ad inizio stagione, Dybala stia vivendo un momento no, che gli impedisce di giocare come vorrebbe, con la mente libera. Su questo a Vinovo Allegri dovrà lavorare molto, per riportare la Joya ad essere decisivo, ad iniziare dalla partita contro l’Inter di sabato sera, dato che anche in campionato Dybala sta faticando a trovare la via della rete.

  •   
  •  
  •  
  •