Mercato Inter: anche il Barcellona su Skriniar. A breve un’offerta per il centrale nerazzurro?

Pubblicato il autore: Angelo Mandarano Segui

Le ottime prestazione di Milan Skriniar con la maglia dell’Inter non potevano non attirare l’attenzione dei grandi club europei. Ad essere interessata alle prestazioni del difensore slovacco ora è nientemeno che il Barcellona, alla ricerca di un centrale di spessore per rinforzare un reparto che, dopo l’infortunio di Umtiti, presenta delle carenze a livello di organico e soprattutto qualitativo. Difficile, tuttavia, che l’Inter possa decidere di privarsi di uno dei suoi migliori giocatori già nella sessione di gennaio; molto più probabile che l’assalto venga tentato nella sessione estiva del calciomercato. Non sarà, ad ogni modo, semplice assicurarsi le prestazioni del difensore ex Sampdoria per tre motivi: data la carenza di centrali affidabili nella rosa interista (di fatto solo Skriniar e Miranda offrono delle garanzie a Spalletti), servirà una super offerta per convincere Zhang Jindong a lasciar partire quella che è una delle rivelazioni di questo campionato per concentrarsi su un altro difensore ( anche se alcune voci di mercato danno l’Inter in pressing su De Vrij, in scadenza di contratto con la Lazio). Il secondo motivo è l’agguerrita concorrenza per Skriniar: oltre ai catalani, anche il Real Madrid ed il Manchester City, interessate a rafforzare i propri reparti difensivi, stanno seguendo con attenzione le partite dello slovacco. Il terzo motivo è la scadenza del contratto che lo lega all’Inter fino al 2022, fattore che non obbliga la società nerazzurra ad un rinnovo immediato con un sostanzioso aumento.

Leggi anche:  Serie A vince la battaglia contro la pirateria? Chiusi oltre 5000 siti di streaming illegali. Gli utenti rischiano...

Attualmente Skriniar guadagna 700 mila euro ma una clausola del contratto stabilisce che lo stipendio salga a 2 milioni una volta raggiunta la ventesima presenza in campionato. Ancora tre presenze, dunque, per far scattare l’aumento automatico concordato al momento dell’acquisto dalla Sampdoria. L’offerta che dovrà essere presentata non dovrà essere inferiore ai 50 milioni di euro; non una cifra altissima per una big europea come il Barcellona ma, tenendo conto dell’ottima stagione disputata finora dai nerazzurri ed in particolare dal centrale slovacco, autore di ben 3 goal (score che lo rende il terzo miglior marcatore dell’Inter), a giugno il prezzo del suo cartellino salirà vertiginosamente fino a sfiorare i 100 milioni di euro.

Ed il diretto interessato cosa ne pensa? Fino ad ora, Skriniar ha sempre fatto sapere di essere concentrato esclusivamente sull’Inter, sin da quando erano iniziate a circolare le prime voci di mercato a novembre. Di fronte ad un’offerta importante che potrebbe presentare il Barcellona, però, non è da escludere a priori che il suo attaccamento alla maglia nerazzurra possa vacillare.

  •   
  •  
  •  
  •