Momento magico Inter: Icardi scaccia lo spettro Real Madrid e si gode il primato

Pubblicato il autore: Stefano Scibilia Segui


L’Inter di Spalletti è stata protagonista di un grande inizio in Serie A, che ha portato la squadra ad essere da sola in testa alla classifica a giocarsi la vittoria finale con Juventus e Napoli. Il cambio di panchina ha portato nuove idee di gioco e tanti stimoli ai nerazzurri, sopratutto a Mauro Icardi, che non solo ha il privilegio di godersi il primato con la sua Inter, ma ha avuto anche la bravura di essere in testa alla classifica dei capocannonieri.

Un momento magico per il capitano, che mai come quest’anno ha deciso di prendersi la sua Inter sulle spalle per condurla a centrare obiettivi importanti. Il buon momento dell’attaccante ha attirato anche l’attenzione del Real Madrid, infatti da diversi mesi si parla di un possibile assalto al giocatore al termine della stagione, ma l’argentino ha voluto precisare la sua volontà di rimanere, tranquillizzando i tifosi da una possibile beffa. Intervenuto telefonicamente assieme alla moglie-agente Wanda Nara in un programma dell’emittente argentina “Telefe”, Mauro Icardi ha affermato: “Stiamo bene qui in Italia, siamo in testa alla classifica e io sono capocannoniere. Che possiamo chiedere di più?“.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, Padovan: "Il Napoli vincerà, la Juve è debole"

Icardi successivamente ha anche parlato della nazionale argentina e dei suoi obiettivi in vista dei prossimi Mondiali in Russia: “Credo che la nazionale sia un premio per quello che faccio qui nell’Inter e spero di continuare così da qui a fine stagione, con questa media gol, e avere una chance in Russia“.

  •   
  •  
  •  
  •