Mondiali 2018, Spagna a rischio esclusione. Italia ripescata ?

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

Una notizia che ha del clamoroso quella riportata dal quotidiano “El Pais“: stando a quanto riportato, la Spagna in questo momento storico rischierebbe una incredibile esclusione dal Mondiale di Russia 2018. Infatti la Federcalcio spagnola, la RFEF, avrebbe ricevuto un documento dalla FIFA, con inciso l’avvertimento che a causa delle ingerenze del governo iberico, la Spagna potrebbe venire sospesa e quindi esclusa dalle competizioni alle quali partecipa, tra cui il Mondiale. E’ stata proposta dal Consiglio Superiore dello Sport la rielezione del Presidente della Federcalcio dopo che l’ex numero uno Angel Maria Villar ha subito l’arresto causato da falsificazione di documenti, appropriazione indebita e la FIFA non ammette ulteriori ingerenze di terzi nell’indipendenza della stessa Federazione spagnola.

Nel caso in cui la Spagna dovesse venire esclusa dal Mondiale, si riaprirebbe la porta in favore dell’Italia, arrivata seconda nel girone eliminatorio, dietro alle stesse Furie Rosse, che potrebbe venire ripescata, riuscendo in modo clamoroso e repentino a partire per la Russia nella prossima estate. L’ipotesi è ancora remota, ed anche abbastanza squallida dato che l’Italia in questo momento non merita e non è attrezzata alla partecipazione ai Mondiali, non avendo nemmeno un ct sulla propria panchina, in attesa anche dell’elezione del nuovo presidente della FIGC.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,