Napoli, Hamsik disposto a rinunciare alla cresta in caso di vittoria dello scudetto

Pubblicato il autore: Patrizia Monaco Segui

Juraj Venglos, agente di Marek Hamsik, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, raccontando soddisfazioni e buoni propositi del capitano del Napoli.

Hamsik: l’uomo dei record che sogna lo scudettoTanti i traguardi raggiunti in questo 2017 da Marek Hamsik, tra le bandiere del calcio contemporaneo. A livello personale, il ragazzo nato nel cuore della Slovacchia ha spento trenta candeline lo scorso mese di luglio. A livello sportivo, è notizia di queste settimane, il capitano del Napoli ha invece eguagliato (e superato) il numero di reti messe a segno nientemeno che da Diego Armando Maradona con la maglia azzurra. El Pibe de Oro ha rappresentato un mito per tutti quei ragazzini che hanno trascorso l’infanzia a tirare calci ad un pallone, tra cui lo stesso Hamsik che mai avrebbe immaginato, da bambino, di poter un giorno essere in qualche modo accostato al grande goleador argentino.

Leggi anche:  Dove vedere Juventus-Bologna: streaming e diretta TV. Sky o DAZN?

Marek Hamsik, conosciuto affettuosamente anche come Marekiaro, è il capitano della squadra che attualmente guida la classifica della Serie A. Impossibile, dunque, non continuare a sognare al termine di questo 2017 che tante gioie ha regalato al calciatore slovacco. Cosa inserirà nella lista dei buoni propositi per il 2018? Senza dubbio la vittoria dello scudetto. Su questo argomento si è esposto proprio l’agente di Hamsik, Juraj Venglos, intervenuto questa mattina ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “Il 2017 è stato un anno importante per Marek. Aver superato il record di Maradona lo responsabilizza. Si sta godendo il Napoli capolista ed ha messo nel mirino anche il record relativo al numero di presenze con la maglia azzurra. Lui gioca però per la squadra e non per le soddisfazioni personali. Per il 2018 vuole lo scudetto, proprio per donare ai tifosi una gioia immensa. La concorrenza è tanta ma, se il Napoli dovesse continuare così, l’obiettivo può essere tranquillamente raggiunto“. Queste le parole di Venglos, il quale ha poi aggiunto: “In caso di vittoria dello scudetto, Marek sarebbe disposto a farsi un altro tatuaggio e a tagliarsi la cresta.

Leggi anche:  Serie A femminile, questo fine settimana si disputa la dodicesima giornata
  •   
  •  
  •  
  •