Pagelle Verona-Milan 3-0: Romulo inesauribile, Suso unico a salvarsi tra i rossoneri

Pubblicato il autore: Francesco Grandi Segui


Hellas Verona batte Milan 3-0
reti di Caracciolo, Kean e Bessa. Brutta sconfitta per il Milan di Gattuso, umiliato dagli scaligeri, sconfitti appena tre giorni con identico punteggio in Coppa Italia.

Pagelle Verona-Milan, Romulo inesauribile, Kean e Bessa letali

Andrade Nicolas 7,5: salva il risultato il primo tempo su Suso e Kessie, oltre la deviazione sul tiro di Kalinic, sempre sicuro nelle uscite
Rómulo voto 8: attacca, difende è ovunque riparte per il Verona una vera forza forse il migliore in campo
Bruno Zuculini voto 7: sempre preciso non sbaglia partita
Daniele Verde voto6,5: lotta su ogni pallone, non molla mai
Alessio Cerci senza voto
Antonio Caracciolo voto 7: segna il primo gol e in difesa tiene tutti gli attaccanti del Milan
Martin Caceres voto 6,5: attacca sulla fascia di Borini e di Calabria, bene anche in difesa
Mattia Valoti senza voto
Alex Ferrari voto 6,5: diligente a centrocampo, ottima partita la sua anche in fase di contenimento
Thomas Heurtaux voto 6,5: anche lui non sbaglia tranne un’uscita nel primo tempo
Marchel  Buchel voto 6: partita di sostanza come tutto il Verona
Bessa voto 7: sostituisce Cerci, segna il 3-0, partita molto buona in fase di contropiede e di impostazione
Kean voto7: segna il secondo gol, allunga la squadra quando serve

Pecchia voto8: non sbaglia l’approccio alla partita, i cambi e anche la squadra sembra girare come vuole lui

Pagelle Verona-Milan, Suso unica sufficienza tra i rossoneri

Gianluigi Donnarumma Voto 5: non esce sul primo gol, subisce pochi tiri, ma la palla entra ogni volta che il Verona attacca.

Davide Calabria Voto 5: si lascia sorprendere sul secondo gol da Verde, molto male anche in avanti
Giacomo Bonaventura Voto 5: partita impalpabile la sua, senza acuti ma davanti deve dare di più
Nikola Kalinic Voto 4,5: ancora una prestazione negativa per l’attaccante croato non è giornata, solo un tiro nel primo tempo parato da Nicolas, è un tiro davanti alla porta all’inizio del secondo tempo che poteva riaprire la gara.
Suso voto 6: l’unico del Milan che prova a fare qualcosa, si danna sulla fascia , prova dei cross, prova dei tiri ma niente non è giornata. Espulso nel finale
Fabio Borini,  voto 5: viene spostato nel secondo tempo da terzino ed è in difficoltà  più che altro non difende e non attacca.
Alessio Romagnoli voto 5: sempre in difficoltà sia contro Cerci che contro Kean, sembra spaesato e in difesa apre buchi inquietanti
Riccardo Montolivo voto 5,5: anche lui sufficiente nel primo tempo tenta di fare gioco ma è molto lento, non incide per nulla nel match anzi viene sovrastato nel finale dal centrocampo del Verona
Leonardo Bonucci voto 4: dovrebbe guidare la difesa e la squadra ma non riesce a fare niente, sembra l’ombra di se stesso
Ricardo Rodriguez voto 5: sostituito a fine primo tempo
Franck Kessie voto 5,5: anche lui prova ad incidere vanamente, brancola nel buio e si assopisce come tutta la squadra
Cutrone voto 5: non riesce a cambiare le sorti dell’incontro subentrando a Kalinic, poche occasioni per lui, apatico.
Locatelli voto5,5: sostituisce Montolivo, ma a partita compromessa può fare ben poco
Andre’ Silva voto 5: abulico tenta di dialogare con Cutrone, anche lui oggi sembra quasi irretito ed irriconoscibile

Gattuso voto 4: sbaglia a cambiare Rodriguez mettendo Borini terzino, preso il secondo gol la squadra sparisce dal campo.

 

  •   
  •  
  •  
  •