Probabili formazioni Bologna-Juventus: Allegri rinuncia a Dybala, Verdi guida i felsinei

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Probabili formazioni Bologna-Juventus
Quest’oggi alle ore 15 scenderanno in campo allo Stadio Dall’Ara Bologna contro Juventus. Sarà una sfida importante per i bianconeri, i quali in caso di vittoria avrebbero la possibilità, dopo il passo falso compiuto ieri a San Siro dall’Inter di Spalletti contro l’Udinese di Massimo Oddo, di scavalcare in classifica proprio la squadra nerazzurra portandosi così ad un solo punto dalla vetta, attualmente occupata dal Napoli di Sarri. Il Bologna invece dopo le quattro sconfitte consecutive subite contro Atalanta, Lazio, Roma e Crotone, ha avuto una reazione che l’ha portato a conquistare sette punti nelle ultime quattro partite, frutto di 2 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta subita nell’ultimo turno di campionato contro il Milan. In casa quest’anno  la squadra di Donadoni si è resa protagonista di prestazioni esaltanti che l’hanno portata a pareggiare contro l’Inter e a vincere contro la Sampdoria, ma allo stesso tempo di scivoloni inaspettati, come la sconfitta rimediata contro il Crotone. La Juventus è dalla stagione 1998-1999 che non perde contro il Bologna (sconfitta per 3-0 con gol di Paramatti, Signori e Fontalon), e l’ultimo risultato utile dei rossoblù contro la Juve è stato lo 0-0 del Febbraio 2016. Vedremo questa volta come andrà a finire.

Gli allenatori di Bologna e Juventus dovranno fare i conti con alcune assenze importanti;  Donadoni infatti dovrà fare a meno di Palacio e  Di Francesco che verranno sostituiti nel tridente d’attacco dal giocatore più in forma della squadra, Verdi, il quale affiancherà  Mattia Destro e uno tra Krejci e Okwonkwo (quest’ultimo sembrerebbe preferito). La Juventus invece dovrà rinunciare ancora una volta a Buffon, dolorante al polpaccio sinistro, al quale si aggiungono Giorgio Chiellini, il quale ha stretto i denti Domenica contro l’Inter ma adesso ha bisogno di un po’ di tempo prima di smaltire l’infortunio alla coscia destra, e Cuadrado, che nei giorni scorsi ha sofferto di un preoccupante dolore inguinale. Per tutti e tre i giocatori l’obiettivo sarà quello di rientrare per il big match che si giocherà Domenica all’Allianz Stadium contro la Roma. A quanto pare Dybala sarà costretto a partire dalla panchina dal momento che Allegri ha deciso per il tridente formato da Higuain, Mandzukic e uno tra Douglas Costa e Bernardeschi. La sorpresa invece è rivedere titolare sulla sinistra Alex Sandro, ormai da tempo al centro di tante voci di mercato che lo vorrebbero lontano da Torino già a partire da Gennaio, al posto del ritrovato Asamoah.

Probabili formazioni Bologna-Juventus

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gonzalez, Helander, Masina; Poli, Pulgar, Donsah; Verdi, Destro, Okwonkwo. All. Donadoni
Panchina: Da Costa, Torosidis, De Maio, Krafth, Maietta, Falletti, Crisetig, Taider, Nagy, Krejci, Petkovic
Indisponibili: Palcio e Di Francesco.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Barzagli, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic. All. Allegri
Panchina: Pinsoglio, Marchisio, Pjaca, Dybala, Asamoah, Bernardeschi, Rugani, Sturaro, Loria, Bentancur,
Indisponibili: Buffon, Chiellini, Cuadrato, Howedes, Lichtsteiner.

  •   
  •  
  •  
  •