Risultati Coppa del Re, sedicesimi di finale: crollano tanti club di Liga, avanti Real, Barça e Atletico

Pubblicato il autore: Danilo Servadei Segui


Si sono concluse nella serata di ieri le gare di ritorno dei sedicesimi di finale di Coppa del Re e se all’andata non ci sono state particolari sorprese, lo stesso non si può dire per questo ritorno che ha regalato tanti colpi di scena, alcuni molto sorprendenti.

La prima sorpresa è arrivata dalla Rosaleda dove il Malaga ha impattato per 1-1 contro il Numancia, club di Liga 1/2/3 (la nostra Serie B), venendo eliminato in virtù del 2-1 degli ospiti nella prima gara. Gli andalusi sono stati poco concreti ed hanno fallito molti gol e l’eliminazione è stata inevitabile. Clamorosa, invece, l’eliminazione della Real Sociedad ad opera dello Lleida Esportiu, vittorioso 3-2 a San Sebastiàn. I baschi, forti dell’1-0 dell’andata, si erano portati avanti di due reti nel primo tempo, ma nella ripresa si sono sentiti troppo sicuri di loro ed hanno subito una clamorosa rimonta che li ha portati all’eliminazione per la regola dei gol segnati in trasferta. Il 3-3 totale, infatti, ha premiato la squadra di Segunda Division B capace di segnare ben tre reti in un campo ostico a molte squadre di Liga. A far compagnia alla Real Sociedad ci ha pensato l’altra squadra basca, l’Athletic Club che, con la sconfitta interna contro il Formentera, altro club di Segunda Division B, saluta la competizione e chiude un Novembre nerissimo, dove le uniche due vittorie sono arrivate in campo europeo. Agli ospiti è bastato un gol nel sesto minuto di recupero di Muniz per passare, in virtù dell’1-1 dell’andata.

Leggi anche:  Prva Liga croata: Dinamo Zagabria-Fiume 0-2

Un’altra squadra di Segunda Division B che è riuscita a passare il turno tra lo stupore generale è stato il Cadice che è uscito vincitore dal Benito Villamarin riuscendo a battere per 5-3 il Betis Siviglia che aveva ottenuto un importante 2-1 all’andata. Gli andalusi sono scesi sicuri di aver già la qualificazione in tasca ed il parziale del primo tempo era già un pesante 4-2 che aveva, di fatto, tagliato le gambe alla squadra di Setién. Rischia, e non poco, il Real Madrid che pareggia per 2-2 con il Fuenlabrada e passa il turno grazie al 2-0 dell’andata. Zidane ha messo in campo una formazione molto giovane ed ha pagato dazio, chiudendo il primo tempo sotto di un gol. Nella ripresa, il Fuenlabrada prende anche una traversa e a questo punto il tecnico francese decide di inserire Bale ed il gallese basta a cambiare l’inerzia della partita, fornendo l’assist per l’1-1 di Borja Mayoral che siglerà poi un altro gol. Il Fuenlabrada, nonostante la qualificazione sia impossibile, trova comunque l’orgoglio per segnare il gol del 2-2 con Portilla, mentre al Bernabeu si respira un’aria che sa di flop, al di là del pass ottenuto per gli ottavi. Tutto facile, invece, per Barcellona Atletico Madrid che travolgono rispettivamente per 5-0 e 3-0 Murcia ed Elche. Di seguito tutti i risultati del ritorno dei sedicesimi di finale, mentre il sorteggio degli ottavi di finale è previsto per martedì 5 Dicembre alle 13:00

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, dove vedere Juventus Napoli: streaming gratis e diretta TV Rai 1?

Risultati Coppa del Re, Martedì 28 Novembre
CD Leganés 1-0 Real Valladolid (tot. 3-1)
Malaga CF 1-1 CD Numancia (tot. 2-3)
RC Celta Vigo 1-0 SD Eibar (tot. 3-1)
UD Levante 1-1 Girona FC (tot. 3-1)
Real Madrid 2-2 CF Fuenlabrada (tot. 4-2)

Risultati Coppa del Re, Mercoledì 29 Novembre
FC Barcellona 5-0 Real Murcia CF (tot. 8-0)
Real Sociedad 2-3 Lleida Esportiu (tot. 3-3)
Siviglia FC 4-0 FC Cartagena (tot. 7-0)
Athletic Club 0-1 SD Formentera (tot. 1-2)
Atletico Madrid 3-0 Elche CF (tot. 4-1)
UD Las Palmas 2-3 Deportivo La Coruña (tot. 6-4)

Risultati Coppa del Re, Giovedì 30 Novembre
Deportivo Alavés 3-0 Getafe CF (tot. 4-0)
RCD Espanyol 3-2 CD Tenerife (tot. 3-2)
Villarreal CF 3-0 SD Ponferradina (tot. 3-1)
Real Betis Siviglia 3-5 Cadice CF (tot. 5-6)
Valencia CF 4-1 Real Zaragoza (tot. 6-1)

  •   
  •  
  •  
  •