Sorteggio Europa League, i precedenti tra Milan e Ludogorets: primo incrocio tra i due club

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui


Ha sorriso al Milan di Gennaro Gattuso l’urna di Nyon: nei sedicesimi di finale di Europa League la formazione del Milan troverà dalla sua parte i bulgari del Ludogorets. Non una sfida impossibile per la squadra di Gattuso che è riuscita ad evitare incroci più difficili, su tutti quelli con Borussia Dortmund, Lione e Marsiglia.
Per il Milan la sfida contro i bulgari del Ludogorets sarà una prima volta in assoluto in campo internazionale: mai, infatti, le due formazioni si sono incrociate in gare ufficiali.

Precedenti tra Milan e Ludogorets, sarà la prima sfida tra le due formazioni

Il sorteggio di Nyon ha regalato al Milan di Gattuso un accoppiamento, sulla carta, abbordabile contro la squadra bulgara del Ludogorets. La società bulgara ha sede nella città di Razgrad e dal 2011 è la formazione dominatrice del campionato nazionale. Dalla stagione 2011/2012, infatti, il Ludogorets ha conquistato sei scudetti di fila ed anche in questa stagione la formazione allenata da Dimitrov è in testa alla classifica del massimo campionato bulgaro con un punto di vantaggio sul CSKA Sofia. Il Milan non ha mai incontrato la formazione di Razgrad in scontri ufficiali e la doppia sfida dei sedicesimi di finale di Europa League metterà di fronte per la prima volta i rossoneri contro il Ludogorets. Nello storico dei precedenti tra Milan e formazioni bulgare il bilancio vede i rossoneri avanti con sette vittorie, due pareggi ed una sola sconfitta, nel 1976 contro l’Akademic Sofia per 4 a 3.  L’ultimo incrocio tra il Milan ed una squadra bulgara risale alla stagione 2001/2002 quando in Coppa Uefa i rossoneri sconfissero sia all’andata che al ritorno il CSKA Sofia. Per il Ludogorets quello contro il Milan, invece, sarà il secondo incrocio contro squadre italiane: il precedente sorride ai bulgari capaci nell’Europa League del 2014 di eliminare la Lazio ai sedicesimi di finale. Nella fase a gironi di Europa League è riuscita ad ottenere il pass per i sedicesimi nel gruppo con Hoffenheim, Braga e Istanbul Basaksehir.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Probabili formazioni Inter-Juventus: ecco le scelte di Conte e Pirlo
Tags: