Mercato Inter: anche Eder potrebbe partire a gennaio. Spazio a Pinamonti?

Pubblicato il autore: Angelo Mandarano Segui


Tra gli indiziati per lasciare l’Inter in questa sessione di calciomercato non ci sono solo Brozovic e Joao Mario: secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, ad essi si sarebbe aggiunto anche Eder Citadin Martins. Il 31enne attaccante brasiliano naturalizzato italiano, fresco di rinnovo del contratto fino a giugno del 2021, ha totalizzato fin qui 15 presenze senza mai iniziare come titolare se non in coppa Italia contro il Pordenone, mentre in campionato ha giocato solo gli ultimi spezzoni di gara, per un totale di 329 minuti giocati, riuscendo a segnare un sola rete contro il Torino. Essendo chiuso da Icardi, Perisic e Candreva, titolari insostituibili o quasi per Luciano Spalletti, potrebbe presto chiedere la cessione in un club che gli possa garantire un maggior minutaggio. Non che manchino i club interessati alle prestazioni dell’ex Sampdoria: ieri Tuttosport ha parlato di un ritorno di fiamma dello Zenit San Pietroburgo per Eder, per il cui cartellino aveva offerto questa estate 18 milioni di euro. La cena tra Ausilio, Sabatini ed il procuratore Simonian, agente non solo di Pastore ma anche di Sebastian Driussi, potrebbe aver spinto la dirigenza nerazzurra a sondare il terreno per uno scambio di giocatori con il club russo. In alternativa, Eder potrebbe far ritorno a Genova, sponda blucerchiata, nella squadra dove ha realizzato per due volte il suo record personale di reti in una stagione (12 goal). La partenza dell’italo-brasiliano, qualora si concretizzasse, lascerebbe vacante il ruolo di vice Icardi. A tal proposito, la società nerazzurra potrebbe decidere di togliere dal mercato Andrea Pinamonti: l’attaccante della Primavera, seguito da Cagliari, Sassuolo e Bologna, colmerebbe così il buco che la partenza di Eder creerebbe, senza rischiare di dover trascorrere inutilmente sei mesi in panchina poiché rimarrebbe a disposizione dell’allenatore della Primavera, Stefano Vecchi.

Leggi anche:  Verona-Roma, probabili formazioni: ritorna Zaniolo
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,