Lazio, Tare: “De Vrij via a giugno”

Pubblicato il autore: Aote Segui


Stefan De Vrij lascerà la Lazio a fine stagione.
Ad annunciarlo è stato il direttore sportivo biancoceleste Igli Tare nel prepartita di Lazio-Hellas Verona.
Non arriverà dunque il rinnovo di contratto che società e calciatore stavano discutendo da diversi mesi; una trattativa data più volte sul punto di concludersi positivamente con le parti che sembravano aver trovato un accordo che avrebbe portato il calciatore a guadagnare quanto Lucas Leiva e Ciro Immobile, i due con l’ingaggio più alto in rosa e, soprattutto, avrebbe consentito alla Lazio di non perdere a fine stagione un calciatore di grande livello senza ricavare nulla.

Una trattativa quindi chiusa definitivamente, come ha confermato inequivocabilmente il direttore sportivo Tare: “Dopo mesi di trattativa esiste anche un limite. I motivi per cui non siamo giunti a un accordo li diremo più avanti, ma adesso dovevamo dare una risposta. Stefan è stato fino ad ora un professionista esemplare e lo ringrazieranno per quello che ha dato è che dara’ ancora, ma a giugno le nostre strade si separeranno“.
Parte dunque ufficialmente la caccia a uno dei difensori più ambiti del mercato europeo. In Inghilterra Chelsea e Manchester United sono in prima fila, in Italia l’Inter non ha mai nascosto il proprio interesse.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Fiorentina, a gennaio all-in su Caicedo per Prandelli