Amichevoli Nazionali, primo storico successo di Gibilterra contro la Lettonia

Pubblicato il autore: Stefano Salamida Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Amichevoli Nazionali, Gibilterra centra la prima vittoria in casa della sua storia, battendo per 1-0 la Lettonia grazie alla rete messa a segno da Liam Walker. Nonostante tutti i campionati fossero fermi, a regalarci delle emozioni è la nazionale di Gibilterra che raggiunge un traguardo storico. I Gibilterrini, prima di oggi avevano vinto una partita casalinga, ma giocata in un campo neutro, contro il Malta. Quella partita, infatti, fu disputata a Faro, in Portogallo il 4 giugno del 2014. Oggi pomeriggio, Liam Walker, centrocampista del Notts County, squadra che milita nella League Two inglese (la nostra serie D), realizza al minuto 88 la rete che regala il successo al Gibilterra contro la Lettonia centrando appunto lo storico traguardo.

Gibilterra, essendo una nazionale giovane, ha fatto il suo esordio ufficiale il 19 novembre del 2013 in amichevole contro la Slovacchia, match terminato in parità a reti bianche. Per quanto riguarda le competizioni ufficiali, il Gibilterra fece il suo esordio nelle qualificazioni degli europei di Francia 2016 contro la Polonia, match terminato 7-0 in favore dei polacchi. Il girone di qualificazione era composto appunto dalla Polonia, dalla Germania, dalla Scozia, dalla Repubblica d’Irlanda e dalla Georgia. Gibilterra, ovviamente, chiuse il girone all’ultimo posto con 0 punti e 10 sconfitte al passivo, ma il dato più impressionante furono le sole due reti segnate e le 56 reti subite.

Leggi anche:  Dove vedere Napoli-Bologna: streaming e diretta Tv

Dopo la vittoria di oggi, anche la nazionale di calcio di Gibilterra può essere soddisfatta e orgogliosa di aver riscritto la storia, avendo raggiunto la prima vittoria casalinga in una amichevole, fissando come prossimo obiettivo il primo successo in un match ufficiale.

  •   
  •  
  •  
  •