Nigeria-Argentina diretta tv su Italia 1 e streaming gratis su App Mediaset, Mondiali 2018 oggi 26/6

Pubblicato il autore: Stefano Salamida Segui

Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

Nigeria-Argentina in diretta tv e live streaming gratis. Come passare da favorita alla vittoria finale del Mondiale a un vero e proprio inaspettato flop. Lo sa benissimo l’Argentina di Leo Messi, complice il pessimo avvio in questi Mondiali di Russia 2018, in cui si trova in una situazione che, all’inizio della competizione, era difficile da pronosticare. Il pareggio per 1-1 contro l’Islanda e la pesante sconfitta per 3-0 contro la sorprendente Croazia, ha riportato l’albiceleste con i piedi per terra costringendola a una prova di forza durissima. Contro la Nigeria, infatti, gli uomini di Jorge Sampaoli dovranno assolutamente conquistare i 3 punti e sperare che l’Islanda non faccia risultato contro la Croazia. Per l’Argentina le cose si erano messe malissimo dopo il ko contro la Croazia ma, la vittoria per 2-0 della Nigeria contro l’Islanda, ha rimesso clamorosamente i sudamericani in carreggiata per una qualificazione insperata agli ottavi di finale.

Leggi anche:  Morte Maradona, tampone negativo per Diego Jr: parte per l'Argentina

I precedenti tra le due squadre sono 6 di cui 3 sono gare amichevoli. Nei 3 incontri ufficiali, l’albiceleste ha conquistato 3 vittorie su 3; 1-0 nel primo incrocio tra le due squadre durante il Mondiale di Corea e Giappone del 2002, stesso risultato nei Mondiali sudafricani del 2010 e 3-2 ai Mondiali brasiliani del 2014. L’arbitro della gara sarà Cuneyt Cakir. Il fischietto turco ha già diretto in questo Mondiale in occasione del match tra Marocco e Iran terminata con la storica vittoria degli asiatici per 1-0. Il match si disputerà nel modernissimo impianto del Krestovsky Stadium di San Pietroburgo, dove si sono già giocate 3 partite: Marocco-Iran, Russia-Egitto e Brasile -Costa Rica. Lo Stadio dello Zenit di San Pietroburgo, inoltre, ospiterà anche un ottavo di finale, una semifinale e la finale per il terzo posto.

Leggi anche:  Napoli-Reijeka, Gattuso: "Alzare l'asticella, mancano cattiveria e malizia"

LE SCELTE DEI DUE ALLENATORI – L’allenatore dell’albiceleste Jorge Sampaoli dovrebbe cambiare ben 4 uomini rispetto alla figuraccia rimediata contro la Croazia. A difendere i pali dell’Argentina, infatti, non ci sarà Willy Caballero, autore di un errore colossale in occasione della prima rete croata siglata da Rebic nello scorso turno. Al posto del portiere del Chelsea giocherà l’estremo difensore del River Plate Franco Armani. La difesa sarà composta da RojoMercado, Otamendi e Tagliafico, mentre a centrocampo agiranno Perez, Mascherano e Banega, quest’ultimo preferito ad Acuna. Nel tridente d’attacco, ad affiancare l’inamovibile Leo Messi, ci saranno Di Maria e Higuain, con il Kun Aguero e Paulo Dybala che si accomoderanno in panchina. L’allenatore della Nigeria Gernot Rohr, invece, dovrebbe schierare i suoi con un 3-5-2; Davanti al portiere Uzoho agiranno Omeruo, Trost Ekong e Balogun. Il centrocampo sarà formato da EbuehiNdidi, Obi MikelEtebo e Moses, mentre in avanti ci sarà il duo Iheanacho – Musa.

Leggi anche:  Coppa Italia, dove vedere Sampdoria Genoa: streaming gratis e diretta TV in chiaro?

COME SEGUIRE IL MATCH IN TV E IN STREAMING – Il match tra Nigeria e Argentina in programma questa sera alle ore 20 al Krestovsky Stadium di San Pietroburgo, sarà visibile in diretta esclusiva, in chiaro, su Italia 1. I Mondiali di Russia 2018, inoltre, saranno visibili in diretta streaming su smartphone e tablet scaricando l’applicazione Mediaset On Demand. Grazie all’App Mediaset Mondiali FIFA sarà possibile vedere le partite e interagire commentando il match in tempo reale.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,