Calciomercato Torino, ecco la nuova mezzala per Mazzarri

Pubblicato il autore: Simone Ciloni Segui
TURIN, ITALY - JANUARY 06: Torino FC head coach Walter Mazzari looks on during the serie A match between Torino FC and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on January 6, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Il Torino è senza ombra di dubbio una delle protagoniste di questa sessione estiva di calciomercato; la volontà del presidente Urbano Cairo è quella di alzare il livello qualitativo della rosa a disposizione di mister Mazzarri per centrare saldamente l’Europa League e poterla giocare da protagonisti nelle prossime stagioni.

Lo scacchiere tecnico tattico dell’allenatore livornese ormai è chiaro: il suo modulo di riferimento è il 3-4-3, anche se il 3-5-2 (con la sua variante 3-5-1-1) è il suo marchio di fabbrica e uno dei punti fermi del suo credo calcistico. Per il centrocampo granata si sono fatti diversi nomi, ma una ipotesi sta diventando sempre più una possibilità concreta: si tratta di Rade Krunic, mediano dell’Empoli che piace tantissimo a Walter Mazzarri per la sua versatilità.
Il bosniaco (prodotto del settore giovanile del Sutjeska Foca, sua città natale) oltre ad aver giocato in Serbia nel Donji Srem, ha già giocato nell’Hellas Verona prima di essere acquistato dall’Empoli nel 2015. Krunic nasce come trequartista, ma può essere impiegato anche come regista davanti alla difesa o come esterno d’attacco. E’ proprio la grande versatilità il suo punto di forza che lo ha fatto apprezzare a tanti tecnici, mentre Mazzarri avrebbe in mente di impiegarlo come mezzala con licenza di offendere.  L’Empoli chiede 7 milioni di euro per il suo cartellino (come riportato da Tuttosport), ma alla fine l’affare è destinato a concretizzarsi.

Leggi anche:  Inter, un anno di Eriksen: ripercorriamo i 365 giorni nerazzurri del danese

Simone Ciloni

  •   
  •  
  •  
  •