Formazioni Napoli-Fiorentina Serie A: Ancelotti pensa a Milik dal 1′, Pioli tra Eysseric e Pjaca

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
formazioni napoli-fiorentina

Piotr Zielinski – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Formazioni Napoli-Fiorentina, allo stadio San Paolo di scena l’anticipo del sabato pomeriggio, valido per la quarta giornata di Serie A, tra i partenopei del tecnico Carlo Ancelotti e la compagine viola guidata da Stefano Pioli con fischio di inizio previsto per le ore 18.00.
Gli azzurri sono chiamati a riscattarsi, dopo la deludente prestazione di Marassi di due settimane fa, dove Insigne e compagni incapparono in una cocente sconfitta contro la Sampdoria: la vetta si è allontanata di appena tre lunghezze e per questo motivo è necessario rimettersi in carreggiata per evitare di perdere punti preziosi per strada.
I gigliati invece sono a punteggio pieno considerando solamente le due gare disputate, in attesa di recuperare la sfida proprio contro i doriani, rinviata in seguito al tragico evento di Genova. Nell’ultimo turno di campionato prima della sosta per le Nazionali, i viola hanno racconto tre punti importanti contro l’Udinese, battuta al Franchi con il risultato di 1-0 in virtù della rete siglata da Marco Benassi.

Leggi anche:  Fiorentina-Atalanta probabili formazioni: confermato il tandem colombiano in attacco?

Formazioni Napoli-Fiorentina, nella storia delle due compagini la sfida in programma questo pomeriggio si disputa per la 156esima volta: bilancio leggermente a favore dei gigliati, che vantano 56 successi contro i 52 dei partenopei, 47 i pareggi. Gli azzurri tuttavia non battono i viola dalla stagione 2016/2017, nel 4-1 rifilato dalla compagine dell’allora allenatore Maurizio Sarri al team guidato da Paulo Sousa, in virtù delle reti siglate da Koulibaly, Insigne e Mertens, autore di una doppietta, che resero vana la rete siglata da Ilicic.
A dirigere l’incontro Napoli-Fiorentina è stato designato il signor Michael Fabbri della sezione di Ravenna: sono tre i precedenti per la compagine campana con il fischietto romagnolo, si contano un pareggio, nella sfida della passata stagione proprio contro i viola e terminata con il risultato di 0-0, e due sconfitte; sei invece le gare dei gigliati dirette dall’arbitro in questione, si segnalano quattro successi, un pareggio e una sconfitta.

Leggi anche:  Serie A, highlights Inter-Cagliari: gol e sintesi della partita - VIDEO

Formazioni Napoli-Fiorentina, le possibili scelte dei tecnici Ancelotti e Pioli

Formazioni Napoli-Fiorentina, il tecnico degli azzurri, Carlo Ancelotti, deve rinunciare ai lungodegenti Meret, Chiriches e Younes: nel 4-3-3 da opporre ai viola spazio a Ospina tra i pali, difesa composta da Albiol e Koulibaly centrali, con Hysaj a destra e Mario Rui a sinistra. A centrocampo si rivede Hamsik in cabina di regia, con Allan e con il dubbio Zielinski: il polacco ha avvertito un lieve fastidio alla caviglia e per questo motivo non è certo il suo impiego dal 1′. Se non dovesse farcela, Fabian Ruiz è pronto a prendere il suo posto. In attacco Callejon, Insigne Milik è il favorito. Solo panchina per Mertens.

Formazioni Napoli-Fiorentina, il tecnico dei viola, Stefano Pioli, è costretto a rinunciare all’infortunato Lafont, uscito anzitempo nell’ultima sfida di campionato contro l’Udinese, ma quasi del tutto recuperato. Il trainer opta per un modulo a specchio: tra i pali dunque giocherà Dragowski, in difesa Pezzella e Vitor Hugbo centrali, con Milenkovic a destra e Biraghi a sinistra. A centrocampo Varetout in campo dal 1′, dubbio Gerson, che si contende il posto con Edmilson Fernandes, Benassi infine completa la linea mediana. In attacco accanto a Simeone punta centrale agiranno Chiesa e Eysseric, con Pjaca pronto ad insidiargli il posto.

Leggi anche:  Dove vedere Fiorentina-Atalanta, streaming e diretta Tv. Sky o DAZN?

Formazioni Napoli-Fiorentina, Quarta giornata Serie A – sabato 15 settembre 2018 ore 18.00

Formazione Napoli (4-3-3): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. A disposizione: Karnezis (P), Luperto, Maksimovic, Malcuit, Verdi, Rog, Diawara, Fabian Ruiz, Mertens, Ounas. Allenatore: Carlo Ancelotti.

Formazione Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Gerson, Varetout, Benassi; Chiesa, Simeone, Eysseric. A disposizione: Ghidotti (P), Diks, Ceccherini, Laurini, Hancko, Fernandes, Norgaard, Dabo, Sottil, Pjaca, Thereau, Mirallas. Allenatore: Stefano Pioli.

  •   
  •  
  •  
  •