Modric – Cristiano Ronaldo, il croato rivela: “Mi ha scritto complimentandosi per il premio Uefa”

Pubblicato il autore: Stefano Corradi Segui

Luka Modric – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Si abbassano i toni della polemica che vede protagonisti il nuovo gioiello della Juventus, Cristiano Ronaldo, e il centrocampista croato, Luka Modric, vincitore del titolo Uefa di giocatore dell’anno. Proprio in seguito a questa premiazione sarebbe scattata la risentita polemica dell’attaccante portoghese, in lizza pure lui per l’ambito premio. In segno di protesta, Cristiano Ronaldo aveva deciso di non partecipare alla premiazione, scegliendo di trascorrere la serata in compagnia di amici e parenti.

Adesso, però, la vicenda assume un nuovo aspetto dopo le rivelazioni del regista croato, che ammette di essere stato contatto direttamente da Ronaldo e di aver ricevuto le sue congratulazioni.  

Modric, i complimenti di Ronaldo per il premio

In alcune dichiarazioni riportate da “El Chiringuito Tv”, Modric afferma: “Cristiano Ronaldo mi ha mandato un messaggio congratulandosi per la mia vittoria. Ha detto di essere contento perché me lo merito.” Un decisivo cambio di toni dopo le affermazioni rilasciate dall’agente di CR7, Jorge Mendes, che si era detto deluso e sdegnato per un titolo, a suo dire, immeritato. Ma Modric, rimasto in silenzio fino ad oggi, non ci sta e dichiara: “Ho un buon rapporto con Cristiano. Per me i premi individuali sono importanti ma non così importanti come la squadra. Sono una buona cosa, ma non ne sono ossessionato. Succeda quel che deve succedere.”

Parole che rendono onore alla classe del croato, reduce da una stagione veramente eccezionale, che l’ha visto protagonista non solo in Europa ma pure ai mondiali di Russia, dove ha condotto la propria nazionale in finale contro la Francia.  E per uno che ritiene più importante il collettivo dei titoli personali, la sconfitta subita alla finale di Russia deve bruciare tantissimo, più della gioia dei premi individuali ottenuti.

Probabile che dopo l’arrabbiatura provata per il premio mancato, Cristiano Ronaldo abbia sentito il bisogno di rimediare al gesto compiuto e, riconoscendo anche lui la maggiore importanza del collettivo rispetto alla gloria personale, ha pertanto mandato il messaggio di congratulazioni a Modric. “Come ho detto”, afferma il croato in chiusura, “abbiamo un buon rapporto. Non importa ciò che dice la gente. Ciò che conta è che mi abbia mandato quel messaggio dopo la vittoria”.

 

  •   
  •  
  •  
  •