Udinese-Lazio probabili formazioni: esordio per Correa, Velazquez con Lasagna e De Paul

Pubblicato il autore: Marco Palleschi Terzoli. Segui

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE LAZIO: Alla Dacia Arena di Udine si gioca il secondo anticipo della sesta giornata della Serie A 2018-2019. I padroni di casa dell’Udinese ospitano la Lazio di Simone Inzaghi, con fischio d’inizio alle ore 19. Il match aprirà il “mercoledì di campionato”, con tutte le altre gare in posticipo.

UDINESE-LAZIO: BEHRAMI PREFERITO A BARAK

Dopo la panchina (per scelta tecnica) nella vittoria trasferta (0-2) sul campo del ChievoKevin Lasagna ritrova il goal ed una maglia da titolare. L’ex giocatore del Carpi, che si è sbloccato proprio domenica trovando il suo primo goal in campionato, sarà scortato da Machis De Paul. Non si discosta dal suo 4-3-2-1 Velazquez, che manda ancora in panchina Antonin Barak (non ancora al 100%) per il rientrante Valon Behrami. Ai lati dell’ex di turno, agiranno Seko Fofana Rolando Mandragora. Dietro la consueta linea di difesa a quattro, formata da Samir Larsen ai lati della coppia centrale composta da Nuytinck e Trost-Ekong. In porta confermato Simone Scuffet, che dopo le prime convincenti uscite stagionali ha scacciato l’ombra del neo-acquisto Musso.

PROBABILE FORMAZIONE UDINESE (4-3-2-1): Scuffet; Larsen, Trost-Ekong, Nuytinck, Samir; Fofana, Behrami, Mandragora; Machis, De Paul; Lasagna.

UDINESE-LAZIO: PANCHINA PER MILINKOVIC SAVIC ?

Fra tre giorni c’è il derby e la mente di tutti i tifosi laziali è inevitabilmente proiettata alla stracittadina di sabato. Un occhio di riguardo alla Roma, giocoforza, ce lo butterà anche Inzaghi. La sua squadra è attesa da un vero e proprio tour de force, ragion per cui dovrà centellinare le energie dei suoi giocatori. Da qui nasce la scelta di relegare in panchina Milinkovic-Savic, per la prima volta in stagione. Il serbo fino a questo momento le ha giocate tutte, non è stato risparmiato nemmeno nell’esordio in Europa League contro l’Apollon, indi per cui è probabile che gli venga concesso di tirare il fiato. Sicuro di una maglia da titolare, invece, Luis Alberto. L’iberico è stato tenuto in panchina per novanta minuti dal tecnico piacentino, nell’ultima di campionato contro il Genoa. Lo spagnolo partirà sicuramente dal primo minuto, resta da capire se da mezz’ala (in quel caso ci sarebbe spazio per l’esordio da titolare di Joaquin Correa con la maglia della Lazio) o alle spalle di Immobile. Altre due esclusioni eccellenti potrebbero essere quelle di Lucas Leiva Francesco Acerbi: scalpitano Milan Badelj Luiz Felipe.

PROBABILE FORMAZIONE LAZIO (3-5-2): Strakosha; Caceres, Luiz Felipe, Wallace; Marusic, Parolo, Badelj, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

                                                                                                                                                 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,